Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le pagelle della Fiorentina - Vlahovic segna, Dragowski blinda la porta. Callejon lingua di fuori

Le pagelle della Fiorentina - Vlahovic segna, Dragowski blinda la porta. Callejon lingua di fuoriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 26 settembre 2021 17:07Serie A
di Dimitri Conti

Udinese - Fiorentina 0-1
Marcatori: 16' rig. Vlahovic

Dragowski 7 - Quasi un'ora da spettatore prima di doversi superare sul destro a giro di Beto e ripetersi poco dopo su Makengo. Decisivo anche nel finale su Deulofeu: grande merito, ha blindato la porta.

Odriozola 6 - Si propone senza timori in corsia, cercando spesso e volentieri di combinare col connazionale Callejon. Arretra poi il suo raggio d'azione, finendo la partita da quinto difensore.

Milenkovic 6 - Un'ingenuità commessa nel primo tempo rischia di aprire un'autostrada, ma per sua fortuna non succede. Sollecitato con frequenza, nel finale mette il corpo a fermare un tiro di Deulofeu.

Martinez Quarta 6 - Marcatore severo, nonostante l'ammonizione molto precoce non rinuncia a rincorrere e mordere gli avanti friulani. Italiano annusa il rischio rosso e lo tira fuori a metà ripresa (dal 66' Nastasic 6 - Buttato dentro al posto dell'ammonito Quarta, può utilizzare le maniere forti per opporsi agli avversari. È quello che fa).

Biraghi 6 - Un duro colpo al costato rischia di metterlo fuori gioco già a inizio match ma tiene duro e rimane dentro per quasi un'ora. Poi, anche per fatica accumulata, è chiamato fuori (dal 60' Terzic 6 - Era l'unico giocatore di movimento mai utilizzato da Italiano in questa stagione, ora non più. Prova a spingere ma senza mai lasciare scoperta la fascia).

Bonaventura 6,5 - Si è preso il ruolo di leader del centrocampo per Italiano e mantiene questa nomea anche dopo Udine: oltre a distribuire palloni con intelligenza e coraggio, conquista il rigore (dal 66' Amrabat 6 - Vigore e foga in mediana nel momento in cui l'Udinese cominciava a spingere maggiormente: viene anche ammonito, ma fa il suo).

Torreira 6,5 - Distribuisce palloni con rapidità, giocando a massimo due tocchi. Un paio di leggerezze di troppo ma tanto del fosforo necessario è nei suoi piedi. Esce sfinito e toccato duro (dall'83' Igor s.v.).

Duncan 6,5 - Intenso e tenace, è ormai un titolare a tutti gli effetti per Italiano. Non ruba l'occhio, ma per le caratteristiche che ha rischia di diventare insostituibile (dal 66' Maleh 6 - Scelto per riportare un po' di qualità in uscita, scalda il mancino già dopo un minuto ma con troppa potenza. Dà quel che può).

Callejon 5,5 - Applicato e ordinato come sempre, sembra però mancargli il brio decisivo nell'ultima trequarti di campo. Termina l'incontro con la lingua di fuori e in difficoltà nel ripiegare.

Vlahovic 6,5 - Nuytinck lo segue come un'ombra, marcandolo efficacemente. L'occasione per colpire perciò deve arrivare da una palla ferma: troppo ghiotta quella da rigore per farsela sfuggire.

Saponara 6 - Ci mette un po' ad entrare in partita, avendo da divincolarsi all'interno delle strette maglie difensive avversarie. Si accende a metà ripresa, nel finale deve sacrificarsi anche se esausto.

Allenatore: Italiano 6,5 - La Fiorentina prende il comando delle operazioni e del possesso già dai secondi iniziali, passando avanti grazie a un rigore. Il primo tempo è quasi perfetto per intelligenza nella gestione, la ripresa però è altra storia. L'Udinese viene fuori e serve Dragowski per evitare il pari. Lui serra i ranghi con la difesa a cinque nel finale per difendere un successo prezioso, con tanto di clean sheet. Per lui un inedito in campionato a Firenze.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000