Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le pagelle della Lazio - Immobile sbaglia ma è generoso. Qualcuno fermi Milinkovic-Savic

Le pagelle della Lazio - Immobile sbaglia ma è generoso. Qualcuno fermi Milinkovic-SavicTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 2 ottobre 2022, 14:33Serie A
di Tommaso Bonan

LAZIO-SPEZIA 4-0 (12' Zaccagni, 24' Romagnoli, 62' e 91' Milinkovic-Savic) - Clicca QUI per rivivere Lazio-Spezia con il LIVE testuale di TMW

Provedel 6,5 - Una domenica da ex di relativa tranquillità. Sicuro in occasione delle (rare) sollecitazioni dell'attacco della squadra di Gotti.

Lazzari 6,5 - Pronti via è sua la prima accelerazione nell'azione che porta al rigore sbagliato dopo 40'' da Immobile. E' in forma e si vede. (Dall'65' Hysaj 6,5 Meno spinta, ovviamente. Ma l'esperienza è tale da entrare col piglio giusto. Si regala l'assist per il 4-0 finale di Milinkovic-Savic).

Patric 6 - Primo tempo di ordinaria amministrazione, non è una giornata in cui può avere pensieri. Esce nell'intervallo. (Dal 45' Gila 6 - Stesso discorso di Patric, amministra senza affanni).

Romagnoli 7 - Gol del 2-0, esultanza sotto i propri tifosi, lui che è tifoso. Una domenica perfetta.

Marusic 6 - Meno appariscente di Lazzari, altrettanto efficace in fase difensiva. Per una volta si limita a contenere.

Milinkovic-Savic 8 - 50° e 51° gol con la Lazio, un bel curriculum. Quantità e qualità, giocatore totale e ormai imprescindibile negli schemi (offensivi) di Sarri.

Cataldi 6 - Sarri continua a sceglierlo in regia, forte della sua affidabilità. Ordinato ed equilibratore, quello che serve. (Dall'78' Marcos Antonio s.v.).

Luis Alberto 6,5 - Mercoledì ha festeggiato 30 anni, oggi festeggiava la terza gara da titolare. Non segna, ma fa segnare. Fa valere la sua intelligenza calcistica con giocate sopra la media. Un titolare aggiunto (e che titolare). (Dall'73' Vecino 6 - Sarri lo inserisce ma mantenere le cose come stanno. Ci riesce).

Felipe Anderson 7 - Imprendibile sulla corsia d'attacco. Veloce, tecnico e per una volta anche concreto. Un assist nel tabellino e tante giocate.

Immobile 6 - Recupera dalle noie fisiche e gioca dal 1'. Nella valutazione pesa il rigore sbagliato dopo pochissimi secondi, ma nel complesso la prestazione c'è: non fa mancare profondità e assist, per una volta lascia il compito di fare gol ad altri. (Dall'64' Pedro 6 Un furetto che dà ulteriori problemi alla difesa dello Spezia).

Zaccagni 7,5 - Gol, assist, movimento. Prestazione a 360° per un giocatore che è sempre più protagonista nella rosa di Sarri. Sa sempre cosa fare.

Sarri/Martusciello 7 - Oggi Sarri era in tribuna per squalifica e sostituito in panchina da Giovanni Martusciello. Ma la sua Lazio gira a meraviglia, difficile trovare un neo nella prestazione. La sensazione è che la squadra cominci ad ingranare anche in difesa. L'attacco, del resto, non è mai stato un problema. E se Luis Alberto torna ai suoi livelli...