Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

LIVE TMW - Lecce, Baroni: "Voglio un gruppo dinamico. Domani Ceesay dal 1'"

LIVE TMW - Lecce, Baroni: "Voglio un gruppo dinamico. Domani Ceesay dal 1'"TUTTO mercato WEB
giovedì 4 agosto 2022, 17:50Serie A
di Dennis Magrì

17.30 - Vigilia di Coppa Italia per il Lecce, che domani alle ore 21 affronterà al Via del Mare il Cittadella (in palio il pass per il turno successivo, contro Torino o Palermo). TMW seguirà live la conferenza pre-partita, ai microfoni il tecnico Marco Baroni. Il suo arrivo è previsto a breve.

Ore 17.34 - Inizia la conferenza stampa di Baroni

Quali sono i dubbi in vista del match contro il Cittadella?
"Ci sono ancora delle situazioni da valutare, come nel caso di Di Francesco. Sicuramente sarà comunque della partita. Ceesay partirà titolare, proveremo anche Blin come difensore centrale per l'assenza di Tuia. Abbiamo la rifinitura, farò delle riflessioni perché ci sono carichi importanti nelle gambe dei calciatori. Siamo comunque consapevoli che avremo difficoltà, ma noi dobbiamo continuare a lavorare come stiamo facendo e trovare quell'identità di gioco che lo scorso anno ci ha contraddistinto".

Come procede il lavoro?
"Fino a questo punto, devo dire, molto bene. Abbiamo cambiato tanto e sono arrivati giovani importanti, interessanti, che sanno lavorare e hanno una grande cultura del lavoro, un po' il concetto portato avanti da me e lo staff, con la società".

C'è qualche emergenza di formazione.
"Come detto, contro il Cittadella proveremo Blin per sfruttare quelle che sono le risorse a mia disposizione. Non sono preoccupato in vista del campionato, sappiamo che sarà dura. Ma noi dovremo scendere in campo con la solita fame e la voglia di combattere, pronti a tutto".

Sul fronte tattico?
"Affronteremo una categoria nuova, diversa, ma questo non deve significare che staremo lì a difenderci. Anzi, dobbiamo mettere in mostra quelle che sono le nostre idee, la nostra organizzazione. Voglio calciatori pronti a qualunque evenienza e non impauriti, ma entusiasti e carichi".

Quale sarà l'atteggiamento del Lecce?
"Voglio una squadra dinamica, il modulo poi si può interpretare anche in maniera diversa. Ma noi dobbiamo giocare con determinazione, coerenza: la strada è tracciata, poi vedremo sul campo".

Come mai gli allenamenti al mattino?
"Dal mio punto di vista è il momento migliore, a livello fisiologico, per allenarsi e per evitare le ore più calde. Anche se, ad Acaja, si lavora bene con il vento. E poi è un qualcosa che ci permette di stare insieme a pranzo e condividere momenti di quotidianità".

Chi sarà il nuovo capitano dopo la partenza di Lucioni?
"Per me è una cosa molto importante. Abbiamo dei candidati, il capitano deve essere un punto di riferimento: non conta solo l'età o le presenze, il capitano deve esserlo in campo e fuori".

Che tipo di Lecce sarà domani in Coppa?
"Per il mio Lecce non esistono amichevole, noi abbiamo spinto tanto e continueremo a farlo. Domani è una partita che conta, contro una nostra bestia nera. Mi auguro la squadra metta in campo una prestazione importante, non si può sbagliare l'atteggiamento".

Un parere sul precampionato di Gonzalez.
"Gonzalez è giovane e generoso, ha carichi di lavoro addosso ma sta facendo comunque bene. È importante smaltire un po' di quanto fatto fin qui, in vista del campionato. Qualcuno partirà titolare, qualcun altro si renderà utile a gara in corso. Voglio sedici titolari, non undici. Potrebbe comunque giocare, mentre per Samek abbiamo fatto solo due allenamenti: vedremo".

Ore 17.49 - Fine della conferenza stampa.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile