Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
live

Napoli, Spalletti: "Ci saranno offerte di mercato, bisognerà allestire squadra forte"

LIVE TMW - Napoli, Spalletti: "Ci saranno offerte di mercato, bisognerà allestire squadra forte"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 18 maggio 2022, 14:01Serie A
di Arturo Minervini
Il tecnico del Napoli interverrà in conferenza stampa, accanto ad Aurelio De Laurentiis, a margine della presentazione del ritiro estivo di Dimaro

Luciano Spalletti torna a parlare. Il tecnico del Napoli interverrà in conferenza stampa, accanto ad Aurelio De Laurentiis, a margine della presentazione del ritiro estivo di Dimaro, in programma dal 9 al 19 luglio: "Fare la preparazione in Trentino ci permette di lavorare in un panorama mozzafiato. Le Dolomiti sono i nostri auricolari sulla natura, ci siamo trovati molto bene ed è un piacere tornarci. A Dimaro ci sono le condizioni climatiche ottimale per allenarsi al meglio e riposare al meglio la notte. Se tra tutte quelle montagne riuscite a farci trovare un Vulcuno siamo a posto.

Come si gestisce la preparazione in una stagione così complessa con la pausa per il Mondiale?
"In estate va messa un pochino di forza e resistenza, si lavora poi sulla qualità e sulle ricerche per mettere a posto il motore del calciatore. Questo motore ha bisogno settimanalmente di avere dei richiami, per cui non cambierà niente, si analizzeranno le gare di volta in volta e le condizioni dei singoli".

Qual è l'obiettivo su cui lavorerete in questo ritiro
"Il tentativo che verrà fatto è organizzare una squadra forte. Ci sarà il mercato e qualcuno sarà interessato a portarci via qualche calciatore, quindi bisogna allestire una squadra che può ambire a posizioni di classifica importanti. Si vedrà cosa ci mette davanti il mercato, rimarrò sempre innamorato di questa squadra".

Quante gare verranno giocate?
"Avevamo programmato due amichevoli, poi si vede. Poi si riparte sempre dal tiro alla fune (ride, ndr)".

Lo scorso anno aveva lanciato la pettorina con un vostro motto, stai pensando a qualcosa di nuovo?

"Il 'Sarà con te e tu non devi mollare' è un inno partito dai tifosi, tocca molte cose all'interno dello spogliatoio. Ci ha aiutati nei momenti di difficoltà, è uno stimolo ad essere più duri da sconfiggere. Diventa difficile trovarne un altro, per il momento ce lo teniamo stretto e magari lo miglioriamo con qualche parola in più".

14.08 Termina la conferenza stampa di Luciano Spalletti.