Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

LIVE TMW - Udinese, Cioffi: "Amareggiato dal pareggio, ma oggi tante cose positive"

LIVE TMW - Udinese, Cioffi: "Amareggiato dal pareggio, ma oggi tante cose positive"TUTTO mercato WEB
domenica 3 dicembre 2023, 18:08Serie A
di Davide Marchiol

17.00 - Atteso tra pochi minuti nella sala stampa del Bluenergy Stadium Gabriele Cioffi, allenatore dell'Udinese, per commentare il risultato maturato contro il Verona in questo quattordicesimo turno di Serie A. Segui la diretta testuale su TuttoMercatoWeb.com.

17.57 - Inizia la conferenza stampa.

Neanche la visita a Castelmonte è bastata per aver fortuna negli episodi. Non avete ancora vinto contro squadre di bassa classifica pur giocando diverse gare in casa:
"Non siamo andati a Castelmonte per vincere le partite (sorride ndr). Siamo andati là perchè comunque è uno dei luoghi di culto più importanti della regione. Questa squadra è andata a prendere punti su campi inaspettati, ovviamente sono molto amareggiato dal pareggio, poi sono qui da cinque partite, l'analisi complessiva sui risultati si può fare a fine campionato, io sono convinto che abbiamo mezzi per uscirne".

Semplice sfortuna o c'è altro nel pareggio?
"Chi parla di sfortuna è un perdente, se voglio essere proprio cattivo con i ragazzi posso vedere quei 7-8 minuti post 2-0 in cui siamo calati, da dopo il pareggio per la smania di vincere abbiamo ritrovato il vantaggio e poi sono dettagli. Non trovo però niente di così grave che giustifichi il non aver vinto, non dico che vada tutto bene, c'è da lavorare e continueremo a farlo".

Lucca una bella doppietta:

"Sono contento per Lucca, per un attaccante è importante segnare ed è entrato molto bene. Thauvin è subentrato bene, ha fatto una bella gara da titolare contro la Roma, oggi è partito dalla panchina e non ha battuto ciglio".

Infortunati:

"Pafundi è scelta tecnica, Pereyra non si era allenato a pieno regime e ho deciso io di rischiarlo. Success ha preso una ginocchiata, cose di gioco. Non ci sono cose grave. Silvestri aveva i crampi già all'intervallo, è un ragazzo emotivo e ha vissuto lo stress".

A Verona poteva andare diversamente?
"Poteva andare diversamente, ma ne sono uscito comunque arricchito".

Sarà il destino di Verona e Udinese lottare fino all'ultimo per la salvezza?

"Per il Verona non posso parlare, sicuramente noi dobbiamo lottare centimetro per centimetro per uscire da questa situazione".

TMW - Pafundi scelta tecnica? Può darci qualche dettaglio in più?

"Scelta tecnica, motivi possono esserce migliaia, mi sono preso questo rischio".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile