Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Milan, Pobega: "Maignan uno da NBA. Gattuso fondamentale per me, ma che paura a volte"

Milan, Pobega: "Maignan uno da NBA. Gattuso fondamentale per me, ma che paura a volte"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 1 ottobre 2022, 19:08Serie A
di Niccolò Pasta

Intervistato da Il Foglio, Tommaso Pobega ha raccontato alcuni aneddoti della sua carriera giovanile al Milan, con Gennaro Gattuso allenatore, prima di commentare l'attualità in casa rossonera: "Gattuso è stato straordinario per la mia crescita. Mi ha trattato fin dal primo giorno da uomo. Avevamo molta responsabilità e stava a noi dimostrare maturità e diligenza. Vi assicuro che quando si incazzava per qualcosa era spaventoso, ricordo che nessuno parlava più dopo le sue grida, silenzio totale”.

Su San Siro.
"Quando entro a San Siro ho ancora oggi i brividi. Nello spogliatoio spesso sentiamo i tifosi gridare i nostri nomi in tutto lo stadio. È giusto che avvenga un’evoluzione, guardiamo avanti. L’obiettivo è il nuovo stadio. Io non vedo l’ora di vincere nella nuova Casa del Milan, vicino alla nostra gente, per scrivere pagine importanti di questa società".

Su Maignan.
"Io sono rimasto impressionato dalle potenzialità di Maignan, dà una sicurezza fondamentale al reparto, sono pochi come lui, è un tipo da Nba".

Primo piano
TMW Radio Sport