Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Milan, Tonali: "Non c'è cosa più bella che essere campioni d'Italia. Che carica dai tifosi"

Milan, Tonali: "Non c'è cosa più bella che essere campioni d'Italia. Che carica dai tifosi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 22 maggio 2022, 21:35Serie A
di Dimitri Conti

Sandro Tonali, centrocampista del Milan e fresco campione d'Italia, parla così a DAZN dopo la vittoria sul Sassuolo valsa lo Scudetto: "Quando ho saputo di essere totalmente del Milan mi sono tolto un peso ma non è una giustificazione: lo scorso anno è stato per un insieme di cose".

Che ricordi ha di quando scriveva lettere a Maldini?
"Da vincente. Paolo lo metto affianco alla parola "Milan" e a quella "vincere". Qui sono circondato da gente che mi vuole bene e che mi fa rendere durante l'anno".

Si tatuerà per ricordare lo Scudetto?
"Credo sul braccio sinistro...".

Avrebbe mai realizzato un momento del genere?
"Quando sono cresciuto io e iniziavo a capire, vedevo il Milan che vinceva la Champions. Speravo in quello, ma non c'è cosa più bella che essere campioni d'Italia".

Cosa dire ai tifosi?
"Solo grazie. Dopo lo scorso anno passato distanti, sono riusciti a tornare allo stadio. Oggi non potevano venire tutti, ma ci hanno dato carica ed energia, sapevamo di averli dalla nostra parte".

Chi il compagno che festeggia di più?
"Gli spagnoli non scherzano...".