Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Monza, Pessina: "Stroppa stava facendo un gran lavoro. Palladino è un filo diverso"

Monza, Pessina: "Stroppa stava facendo un gran lavoro. Palladino è un filo diverso"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 27 settembre 2022, 12:38Serie A
di Alessio Del Lungo

Da Giovanni Stroppa a Raffaele Palladino, il Monza ha recentemente cambiato allenatore, ha vinto subito contro la Juventus, ma quali sono le responsabilità del tecnico della promozione e che cosa ha portato di nuovo il mister attuale. A rispondere, nel corso di un'intervista rilasciata a Monza-News, è Matteo Pessina, centrocampista e capitano brianzolo: "I giocatori sono quelli che vanno in campo e purtroppo quando una squadra va male va via l'allenatore. A noi tutti dispiace, aveva fatto un grande lavoro, riuscendo a portare il Monza per la prima volta nella storia in Serie A. Con noi stava facendo un grande lavoro, hanno dovuto scegliere un altro mister ed ha iniziato a lavorare con i suoi principi. Lui è filo Juric, filo Gasperini, un po' diverso da quello che facevamo prima. Stiamo cercando di adattarci il prima possibile tutti per provare a portare in campo quello che ci chiede".