Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Napoli-Fiorentina 2-5, le pagelle: follie Lozano e Dragowski. Vlahovic non pensa al mercato

Napoli-Fiorentina 2-5, le pagelle: follie Lozano e Dragowski. Vlahovic non pensa al mercatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 14 gennaio 2022, 06:30Serie A
di Simone Bernabei

Risultato finale: Napoli-Fiorentina 2-5 dts

NAPOLI (di Paolo Lora Lamia)

Ospina 6 - Nel primo si oppone bene ad una conclusione da fuori di Vlahovic, ma poi perde il successivo duello col serbo. Non rientra in campo dopo l'intervallo. Dal 46' Meret 6 - Nel primo tempo supplementare si oppone alla grande a Maleh, ma poi non può nulla sui tre gol viola nei minuti successivi così come sul secondo vantaggio viola con Biraghi.

Di Lorenzo 5,5 - Partita molto diligente per il terzino destro, che pensa più a contenere che a spingere. Qualcosa in più sul piano della spinta dall'intervallo in poi, quando però soffre anche di più nel momento in cui viene puntato.

Tuanzebe 6 - Esordio per il difensore ex Manchester United, che si fa superare da Vlahovic in occasione del primo gol viola in una partita in cui compie anche buon interventi.

Rrahmani 5,5 - Partita inizialmente attenta del centrale ex Verona, autore di ben poche sbavature a protezione dell'area. Un suo fallo ai danni di Nico Gonzalez propizia la punizione che porta al gol di Biraghi. Nei supplementari cede insieme al resto del reparto.

Ghoulam 6 - Buona prova per l'esterno sinistro di difesa, che si rede utile più volte nello dello sviluppo della manovra azzurra. Dall'83' Malcuit 6 - Entra negli ultimi minuti della ripresa e ha il merito di servire a Petagna il pallone del 2-2.

Lobotka 6,5 - Tra i migliori nella formazione di Spalletti, per la sua capacità di impostare così come di aiutare la difesa in fase di non possesso. Dal 92' Cioffi 5,5 - Poche occasioni per il giovane, che comunque non dà la scossa giusta in avanti.

Demme 6 - Si fa vedere soprattutto quando limita le azioni offensive della Fiorentina, mentre è minore il suo apporto in fase di costruzione. Dal 64' Fabian Ruiz 5 - Entra e rimedia due gialli nel giro di pochi minuti, condizionando in negativo la sua squadra.

Politano 5,5 - Diverse iniziative da parte sua sulla destra, chiuse con conclusioni verso la porta o con assist per i compagni. Sempre meno incisivo con il passare dei minuti. Dal 64' Lozano 4,5 - Impatta bene il match colpendo un palo, ma poi rovina tutto con un fallo killer ai danni di Nico Gonzalez che gli costa il rosso diretto.

Mertens 6,5 - In una partita molto difficile, il belga ha comunque il merito di segnare un gran gol nel primo tempo con cui pareggia la rete segnata poco prima da Vlahovic.

Elmas 5,5 - In qualche circostanza crea pericoli alla difesa viola con i suoi movimenti su tutto il settore offensivo. In una di queste occasioni, costringe Dragowski al fallo di espulsione per evitare che segni. decisamente più opaco dal secondo tempo in poi.

Petagna 7 - Prova da gladiatore per il centravanti, che nel primo tempo serve a Mertens il pallone dell'1-1 e sul gong dei tempi regolamentari sigla il 2-2. Dal 94' Juan Jesus 5 - Impatto non eccezionale sulla sfida, visto che si perde Venuti in occasione del gol che di fatto chiude i giochi.

Luciano Spalletti 5,5 - Prestazione difficoltosa della sua squadra, che soprattutto non sfrutta la superiorità numerica per buona parte del secondo tempo. Viene "tradito" da Ruiz e Lozano, entrambi entrati nella ripresa e tutti e due espulsi.

FIORENTINA (di Simone Bernabei)

Dragowski 4,5 - Un errore sul pareggio del Napoli. Una sciocchezza in occasione della successiva espulsione che costringe la sua squadra in 10 per tutta la ripresa

Venuti 7 - Bene a livello di gestione e letture difensive. Ma quel retropassaggio avventato che porta poi al rosso di Dragowski è errore che inevitabilmente incide sul match. Così come incidono sul match la rete del 3-2 a fine primo tempo supplementare e l'assist per il 4-2 di Piatek.

Milenkovic 6,5 - Sportellate fra pesi massimi con Petagna, col difensore viola che esce spesso vincitore dai duelli. Pericoloso al solito sui piazzati offensivi

Nastasic 5,5 - Torna titolare dopo mesi di panchina e si fa trovare pronto. Poche sbavature, tanta attenzione almeno fino al 95', quando buca l'intervento e regala il pallone del 2-2 a Petagna. Dal 91' Igor 6 - Entra col Napoli in 9, gestisce quei pochi palloni che passano dalle sue parti.

Biraghi 7 - Quella palla sistemata e poi schiaffeggiata in occasione del secondo vantaggio viola è una bellezza che nobilita la sua prestazione

Castrovilli 6 - Qualche strappo dei suoi, molti falli subiti che fanno rifiatare la squadra, alcuni errori. La sua prova resta comunque positiva. Dal 91' Bonaventura 6,5 - La sua qualità risulta importante nell'assalto dei tempi supplementari

Torreira 6,5 - Partita di estremo sacrificio e sostanza per l'ex Arsenal, che lotta e combatte su ogni pallone che passa dalle sue parti.

Duncan 6 - Dà sostanza, muscoli e pure qualche buona giocata. Seppur la precisione non sempre sia quella adatta. Dal 45'+2 Terracciano 6,5 - Tiene a galla la squadra nei 10 minuti di assalto azzurro di inizio primo tempo e non sbaglia praticamente nulla

Nico Gonzalez 7 - Sbaglia qualche dribbling e si incaponisce, ma in entrambe le reti viola c'è il suo zampino. Prima con un dribbling che manda fuori giri la difesa azzurra, poi con la punizione conquistata in occasione del 2-1. Dal 90' Ikone 6 - Sbaglia qualcosa, ma la sua velocità e i suoi dribbling tengono comunque bassa la difesa del Napoli quando serve

Vlahovic 7 - E' il primo a scaldare le mani a Ospina e il primo a trovare la via del gol, con un bell'anticipo su Tuanzebe e un ottimo diagonale col mancino. Implacabile nonostante le voci di mercato. Dal 73' Piatek 6,5 - Tocca pochissimi palloni. Poi, all'inizio del secondo tempo supplementare, sfodera le pistole e spara segnando all'esordio in maglia viola.

Saponara 6 - Non ha troppi palloni per incidere, ma lavora benissimo la rifinitura in occasione del gol di Vlahovic. Sostituito per ragioni tattiche quando la squadra resta in 10. Dal 46' Maleh 7 - Cresce alla distanza e nei supplementari fa la differenza. Non solo con l'assist a Venuti e il gol del 5-2.

Vincenzo Italiano 7 - La sua Fiorentina ruggisce e reagisce dopo il poker subito a Torino. Va in vantaggio prima e poi nonostante l'inferiorità numerica, salvo venir ripresa nei secondi di recupero per una disattenzione della difesa. Ma la squadra diverte e si diverte, al netto delle sbavature la vittoria al Maradona è più che convincente.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000