Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Napoli, il mercato ruota intorno a Demme: è corteggiato, ma la cessione resta difficile

Napoli, il mercato ruota intorno a Demme: è corteggiato, ma la cessione resta difficileTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 10 dicembre 2022, 08:00Serie A
di Antonio Gaito

Altissima l'intensità del lavoro ad Antalya. La squadra di Luciano Spalletti domani chiuderà il ritiro invernale con il secondo test contro il Crystal Palace prima del ritorno in città fissato per lunedì. Nell'ottavo giorno del ritiro in Turchia a poca distanza c'è stato anche un incontro con un ex azzurro ed ex giocatore di Spalletti, Morgan De Sanctis, ovviamente col ruolo di uomo-mercato della Salernitana e con un obiettivo ben preciso per il centrocampo della sua squadra.

Il mercato di gennaio ruota intorno a Demme
Con l'esplosione di Lobotka, arrivato a livelli top e ormai imprescindibile, l'ex Lipsia ha trovato poco spazio dopo l'infortunio. Per questo il Napoli non resta indifferente alle richieste di mercato e ieri ha ascoltato la proposta della Salernitana, consapevole però che non è l'unica società interessata al centrocampista che negli anni di Gattuso s'è fatto apprezzare per la sua continuità di rendimento.

No alla partecipazione dell'ingaggio
Il Napoli potrebbe dare l'ok anche ad un prestito con diritto di riscatto, ma non intende partecipare all'ingaggio che è considerevole e dovrebbe essere poco sotto i 3mln di euro. Al ritorno dalla Turchia il club partenopeo avrà anche un summit con l'agente del giocatore. Operazione comunque tutt'altro che facile perché Spalletti non si accontenterebbe di una soluzione interna pur avendo vari elementi che potrebbe adattarsi.

Primo piano
TMW Radio Sport