Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Niang chiama al 90', Samardzic risponde al 104': match point fallito per Udinese ed Empoli, 1-1

Niang chiama al 90', Samardzic risponde al 104': match point fallito per Udinese ed Empoli, 1-1TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 19 maggio 2024, 17:11Serie A
di Giacomo Iacobellis

Niang al 90' e Samardzic al 104': Udinese-Empoli, sfida valida per il 37° turno di Serie A e fondamentale ai fini della corsa salvezza, finisce 1-1 con tante polemiche. Match point perso per mister Fabio Cannavaro che si giocherà il tutto per tutto, proprio come il collega Davide Nicola, nell'ultima giornata di campionato.

Il gol annullato a Maleh farà discutere
L'episodio da raccontare nel primo tempo, oltre agli infortuni di Success da una parte (fuori al 6' per Brenner) e Cerri dall'altra (al suo posto dentro Niang al 30'), è sicuramente il golazo annullato a Youssef Maleh. A sbloccare l'equilibrio della sfida era stata la splendida rete del centrocampista marocchino che, dopo un'azione insistita dell'Empoli, raccoglie il pallone dal limite dell'area di rigore e fa partire un missile di sinistro che si insacca sotto la traversa. Il signor Guida, dopo il check del VAR, ravvisa però una gomitata di Niang ai danni di Kristensen e non convalida quindi la marcatura.

Niang chiama, Samardzic risponde
Nella ripresa l'Udinese alza i ritmi e al 58' ha una clamorosa occasione da rete. Lucca si proietta verso la porta avversaria, converge su Ismajili e serve al centro un preciso traversone che arriva puntuale sulla testa di Davis. Il numero 9 appena subentrato manca però lo specchio da pochissimi metri. Così è l'Empoli a sbloccarla al 90', quando Cambiaghi si procura un rigore per fallo in area di Samardzic: sul dischetto si presenta il solito Niang, che trasforma con freddezza e realizza il gol "apparentemente" della vittoria. "Apparentemente", perché al 104' Fazzini trattiene Payero in area e causa il clamoroso penalty dell'1-1. Curioso che a concretizzarlo sia proprio Samardzic, che poco prima era stato l'autore del fallo incriminato. Tutto da rifare dunque per l'Empoli, tutto ancora aperto per entrambe. La salvezza di bianconeri e azzurri si deciderà all'ultima giornata.

Rileggi qui il live di TMW di Udinese-Empoli!

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile