Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Parma, Circati: "L'obiettivo è rimanere in Serie A. Abbiamo tanti giocatori di grande potenziale"

Parma, Circati: "L'obiettivo è rimanere in Serie A. Abbiamo tanti giocatori di grande potenziale"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 12 giugno 2024, 00:23Serie A
di Simone Lorini
fonte ParmaLive.com

Alessandro Circati è stato uno dei migliori in campo nella sfida tra Australia e Palestina, valevole per la qualificazione ai prossimi mondiali. Il difensore crociato ha impressionato tutti, disputando una prestazione eccezionale davanti a tifosi, familiari e amici, a Perth, nella città in cui è cresciuto: "E' bello essere a casa. Grazie a tutti gli australiani che sono venuti allo stadio, è fantastico rivedere tanti volti conosciuti. E' cambiato tutto molto velocemente da quando ho lasciato Perth. E' la prima partita in questo stadio, in passato ho fatto solo qualche allenamento. Giocare nella città che per me è casa con la maglia della nazionale è stupendo. E' stato un anno fantastico per me, spero che mi aspettino altrettante cose positive in futuro". 

Sulla Serie A che lo attende e sui messaggi del Parma: "In questo periodo abbiamo staccato dopo la stagione, ci stanno lasciando al nostro periodo di riposo. Sappiamo che l'obiettivo è rimanere in Serie A, abbiamo una squadra capace di far bene. Abbiamo tanti giocatori giovani che hanno il potenziale per far grandi cose nella loro carriera. Il messaggio del club è quello di rimanere in Serie A, non solo di centrare la salvezza ma di farlo giocando bene". 

Sulla squadra della nazionale: "Abbiamo tante competizioni. Abbiamo praticamente due squadre che possono giocare tranquillamente nella qualificazioni, 25 giocatori che possono essere titolari. Lo vedi anche con le sostituzioni, chi entra dalla panchina fa sempre bene". 

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile