Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Pogba ancora ko, rebus futuro. E la Juventus aveva valutato di togliergli i bonus di squadra

Pogba ancora ko, rebus futuro. E la Juventus aveva valutato di togliergli i bonus di squadraTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 2 febbraio 2023, 10:08Serie A
di Tommaso Bonan

L'annuncio a sorpresa su Paul Pogba è arrivato ieri durante la conferenza stampa di vigilia di Juventus-Lazio direttamente da Allegri: "Mancherà Pogba, che ha avuto un indolenzimento ai flessori. Purtroppo quando sei fuori da tanto tempo e alzi il livello d’intensità vengono fuori dei dolori". Il francese - ricorda La Gazzetta dello Sport - non gioca una gara ufficiale dal 19 aprile con lo United. Senza intoppi, questa volta dovrebbe recuperare in pochi giorni, magari potrebbe farcela già per la sfida di martedì prossimo con la Salernitana, però nessuno se la sente di azzardare previsioni. Ma comunque, la Juventus non ha ancora mai avuto la sua stella dallo stipendio a doppia cifra, il giocatore più pagato della rosa e il più atteso.

Un investimento che finora ha fruttato zero, tanto che già prima della fine dell’anno la vecchia dirigenza stava valutando la possibilità di togliere a Pogba i bonus di squadra, quelli che percepisce senza giocare. Al momento - continua La Gazzetta dello Sport - non risulta che il giocatore abbia intenzione di tagliarsi lo stipendio e se a giugno la Juventus volesse privarsene, sarebbe difficile trovare qualcuno disposto a garantirgli l’attuale ingaggio. Pogba ha un contratto fino al 2026, la società spera naturalmente che la quota di guai s’esaurisca tutta in questa stagione e che il centrocampista possa rientrare presto, ma se l’assenza dovesse protarsi, a fine stagione il club potrebbe essere costretto a fare delle riflessioni sul futuro.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile