Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Salernitana, richiesta ufficiale per Candreva. Mazzocchi resta in granata

Salernitana, richiesta ufficiale per Candreva. Mazzocchi resta in granataTUTTOmercatoWEB.com
Nella foto Mazzocchi
© foto di TuttoSalernitana.com
martedì 9 agosto 2022, 11:13Serie A
di Luca Esposito

Si sblocca la situazione Mazzocchi. Stando a quanto riportato in anteprima dalla redazione di TuttoSalernitana, nella giornata di ieri il presidente Danilo Iervolino ha voluto parlare in prima persona con il calciatore per capire quali fossero i motivi di un eventuale malcontento. Il confronto, contraddistinto da toni molti sereni, si è concluso con una promessa: l'ex Venezia, da oggi, riprenderà ad allenarsi con la squadra e sarà a disposizione per la partita di domenica sera contro la Roma. Molto contento anche il tecnico Davide Nicola che, nel colloquio con il ds De Sanctis, aveva chiesto a gran voce la possibilità di avere Pasquale Mazzocchi in rosa per alzare il livello dell'organico e non dover sacrificare elementi generosi, altamente professionali, ma che hanno mostrato qualche difficoltà per la categoria. Il terzino napoletano, dunque, si riavvicina alla Salernitana e non è affatto da escludere che, a stretto giro di posta, la proprietà possa chiedere un incontro all'agente per trattare nuovamente il rinnovo con un sostanzioso aumento di stipendio. Il Monza si è defilato, nelle ultime ore si era registrato il sondaggio di Torino e Sampdoria mentre non c'era intesa con lo Spezia. Ha prevalso il buonsenso, la proprietà ha capito di avere in casa uno degli esterni più interessanti del campionato e cercherà di venirgli incontro per sancire un nuovo accordo che soddisfi ogni componente.

Sempre in entrata, la Salernitana ha formulato una offerta ufficiale alla Sampdoria per Antonio Candreva. Gli ottimi rapporti tra l'agente, Pastorello, e il direttore sportivo Morgan De Sanctis potrebbero facilitare l'operazione, la stessa società ligure ha dato l'ok affinché il calciatore tratti direttamente con il sodalizio granata. Proposto un contratto biennale, l'ultima parola spetterà al tecnico Davide Nicola che, con il suo arrivo, dovrebbe modificare qualcosa dal punto di vista tattico. Va da sè che sfuma in automatico l'operazione Depaoli, considerato il sostituto di Mazzocchi. Negli altri reparti nuovo affondo per Giulio Maggiore dello Spezia. Il centrocampista, per caratteristiche perfetto per la Salernitana, preferirebbe giocare nella Fiorentina ed è corteggiato anche da Torino e Sassuolo, ma è dei granata la proposta economicamente più importante. Quadriennale da 750mila euro netti più bonus. Decisione nelle prossime 48 ore. In avanti si raffredda nuovamente la pista Piatek, oggi pomeriggio incontro con gli agenti di Habib Diallo.