Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Szczesny va da CR7 in Saudi Pro League. Perché manca ancora l'annuncio dell'Al Nassr

Szczesny va da CR7 in Saudi Pro League. Perché manca ancora l'annuncio dell'Al NassrTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 17 giugno 2024, 17:49Serie A
di Tommaso Bonan

Protagonista ieri tra i pali della Polonia, sconfitta per 2-1 dall’Olanda aiutata anche da uno sfortunatissimo autogol, Wojciech Szczesny è destinato a diventare uno dei portieri più pagati al mondo grazie al fantasmagorico contratto che l’Al Nassr gli ha proposto e che lui ha deciso di accettare: 20 milioni di euro a stagione per due campionati.

L’attuale numero uno juventino - sottolinea Tuttosport - raggiungerà CR7 per giocare in Arabia Saudita. La scelta di Thiago Motta di avere un portiere molto abile con i piedi ha spinto il dt Cristiano Giuntoli ad accontentare questo desiderata del nuovo tecnico juventino per cui ecco il colpo Di Gregorio in arrivo dal Monza con una formula che peserà molto poco sul bilancio di questa stagione visto che vedrà un esborso immediato di appena 4 milioni per il prestito, destinato a trasformarsi in acquisto nella prossima annata a fronte di altri 16 milioni.

Per quanto riguarda la tempistica dell’operazione-Szczesny - conclude Tuttosport - occorrerà attendere ancora un po’: il tempo per la firma sarà leggermente dilatato soltanto per ragioni legate a questioni di opportunità, le ragioni di marketing e visibilità hanno una corsia preferenziale. Non soltanto. Le operazioni della Saudi League saranno possibili solamente dopo la metà del prossimo mese. Ecco uno dei motivi per cui l’Al Nassr non ha fretta di chiudere e l’accordo con la Juventus non è stato ancora raggiunto nei dettagli.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile