Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw

Atalanta, Percassi: "Felici di ciò che siamo. Miranchuk? Ora si entra nel vivo delle cose"

TMW - Atalanta, Percassi: "Felici di ciò che siamo. Miranchuk? Ora si entra nel vivo delle cose"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 30 giugno 2022, 12:10Serie A
di Tommaso Bonan
fonte Dall'inviato, Patrick Iannarelli

L'amministratore delegato dell'Atalanta, Luca Percassi, ha parlato così in occasione della presentazione della partnership con Wuber: "Se il confronto lo si fa con la Champions League e col fatto che non ci siamo si rischia di avere un riferimento sbagliato. Magari usciamo da un anno che può aver deluso qualcuno, ma abbiamo fatto il sesto miglior risultato sportivo della nostra storia. Dal 14 agosto ritorniamo con zero punti in classifica, nessuno ci regalerà niente, ma dobbiamo essere contenti di ciò che siamo. Non abbiamo mai promesso risultati sportivi stupefacenti che non sono arrivati. Ci sono squadre più blasonate dell’Atalanta che sono fuori dall’Europa. L’Atalanta è l’Atalanta, non dobbiamo mai perdere di vista chi siamo. Miranchuk? Adesso si entrerà nel vivo delle cose. Il Torino è una squadra molto simile alla nostra, è normale che ci possa essere qualche giocatore che possa interessare. È un mercato un po’ particolare".