Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw

Napoli, contatti frequenti per Origi. È in scadenza, piace all'Atalanta

TMW - Napoli, contatti frequenti per Origi. È in scadenza, piace all'AtalantaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
lunedì 21 febbraio 2022, 12:36Serie A
di Andrea Losapio

Divock Origi è uno degli svincolati di lusso per la prossima stagione. Perché il centravanti belga, capace di decidere una semifinale contro il Barcellona e la finale con il Tottenham di Champions League 2019, è in scadenza di contratto con il Liverpool e vuole una nuova esperienza, con l'Italia come una delle possibili destinazioni. Già a gennaio c'erano stati degli interessamenti, ma la situazione sta comunque evolvendo perché il profilo è più che interessante e l'ingaggio, intorno ai 4,5 lordi a stagione, è abbordabile soprattutto arrivando dall'estero e con il decreto crescita.

Contatti con il Napoli.
Nelle scorse settimane gli azzurri hanno avuto più contatti con gli agenti del giocatore, anche perché c'è sempre una questione Osimhen - in caso di offerta faraonica non è incedibile, anzi - ma in generale Origi potrebbe essere il sostituto perfetto, capace eventualmente di giocarci insieme per le caratteristiche che ben si completano. La richiesta attuale supera i 3 milioni per l'ingaggio e nella prossima politica stipendi del Napoli - che ritornerà quella dei tempi di Lavezzi e Cavani, con un solo giocatore che può essere considerato come quello franchigia - può essere un problema, visti anche i contatti per il rinnovo di Mertens. La situazione può avere un'accelerata anche inattesa, da un momento all'altro.

Piace all'Atalanta.
Già nell'estate scorsa c'era stato un contatto - quando l'Inter sembrava interessata a Zapata - per arrivare al cartellino dell'attaccante del Liverpool. Per Gasperini è un profilo giusto per rinnovare un attacco che nella prossima estate vedrà una possibile rivoluzione: Muriel, pur con buoni rapporti con l'ambiente, voleva giocare di più e non ha dimostrato molto in questa stagione. Anche qui il problema potrebbe essere l'ingaggio, ma bisognerà capire l'impatto di Stephen Pagliuca con l'ambiente.