Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw

Tottenham, il mercato: Bremer, Bastoni, Fofana e l'attacco attorno a Kane

TMW - Tottenham, il mercato: Bremer, Bastoni, Fofana e l'attacco attorno a KaneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 26 maggio 2022, 19:08Serie A
di Marco Conterio

Il mercato del Tottenham è pronto a prendere il via: dopo il summit tra Levy e Paratici (CLICCA QUI), la proprietà ha confermato l'aumento di capitale da 150 milioni di sterline che porta verso una direzione chiara. Il percorso a Londra che prosegue per il ds e per Antonio Conte che ha chiesto 4-5 acquisti titolari.

La lista del Tottenham. Difesa e mediana
Gli Spurs cercano un difensore importante e i nomi sono quelli noti di Alessandro Bastoni dell'Inter e di Gleison Bremer del Torino, che piace però proprio ai nerazzurri in caso di addio di un centrale (Bastoni...). In mediana attenzione all'ipotesi Youssuf Fofana, classe '99 del Monaco, Under 21 francese che potrebbe rappresentare una soluzione tra presente e futuro per gli Spurs.

Lautaro se parte Kane
E poi l'attacco: tutto ruoterà attorno al futuro di Harry Kane. Dove andrà? Vuole giocare in Champions League anche se il Manchester United non ha smesso di pensarci. Può essere un'ipotesi per il Real Madrid, sfumato Mbappé? Come 9 rischia di pestarsi i piedi con Benzema, il Barcellona invece non ha i contanti per andare all'assalto, ma se dovesse sfumare Lewandowski e partire un big in mediana (De Jong?), allora chissà che l'idea non s'accenda. Così come il Bayern, in caso di partenza del polacco. Una cessione comunque complicatissima, sebbene gli Spurs abbiano già pensato ai possibili eredi. Da una parte Romelu Lukaku del Chelsea ma soprattutto Lautaro Martinez dell'Inter.