Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Un super Venezia batte la Fiorentina, decide Aramu: sabato altra sfida delicata con il Sassuolo

Un super Venezia batte la Fiorentina, decide Aramu: sabato altra sfida delicata con il SassuoloTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
martedì 19 ottobre 2021 09:00Serie A
di Giuseppe Malaguti

Un super Venezia trova contro la Fiorentina una vittoria preziosissima per l’obiettivo salvezza: per gli arancioneroverdi è la prima vittoria stagionale al Penzo, seconda in campionato dopo quella di Empoli e il terzo risultato utile consecutivo dopo i pareggi rispettivamente con Torino e Cagliari. Una sfida equilibrata nella prima mezz’ora; la squadra di Paolo Zanetti una volta passata in vantaggio con il gol di Mattia Aramu, che sfrutta un assist di Thomas Henry, legittima il successo con una gara accorta e di grande qualità. La formazione guidata da mister Vincenzo Italiano non riesce a essere pericolosa perché imbrigliata alla perfezione dai lagunari e nel finale perde anche Sottil per doppio giallo rischiando di subire in contropiede la seconda rete.
Il Venezia sale a quota 8 punti, mentre la Fiorentina resta ferma a 12, gli stessi del Sassuolo prossimo avversario dei veneti nel nono turno di campionato.

Sabato 23 ottobre, fischino d’inizio ore 18:00, al Mapei Stadium di Reggio Emilia di fatto sarà una sfida salvezza vista la classifica delle due squadre; un duello anche delle panchine tra l’ex di turno Alessio Dionisi e Paolo Zanetti, due tra i più giovani e promettenti allenatori della Serie A. Il Venezia potrebbe confermare in gran parte l’undici visto ieri sera al Penzo, sono però da valutare le condizioni di Vacca (problema ad un polpaccio) e Johnsen (forte contusione alla caviglia destra). Zanetti potrebbe –quindi– giocare con un 4-4-2 di partenza: Romero tra i pali, Mazzocchi in ballottaggio con Ebuehi per la corsia di destra, confermati Svoboda, Ceccaroni e Haps a chiudere la linea dei quattro di difesa; a centrocampo Busio, Vacca, Ampadu e Kiyine eventualmente in luogo di Johnsen, davanti ancora Aramu libero di muoversi su tutto il fronte offensivo e l’ariete Henry prima punta.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000