Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Xavi accusa l'Inter di aver pagato l'arbitro, Libero ironizza: "Qui non c'è una lira"

Xavi accusa l'Inter di aver pagato l'arbitro, Libero ironizza: "Qui non c'è una lira"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 6 ottobre 2022, 12:25Serie A
di Ivan Cardia

"Caro Xavi, capiamoci, qui non c'è una lira". Libero ironizza così sulle proteste dell'allenatore del Barcellona. L'ex centrocampista, dopo il rigore non concesso a San Siro, ha fatto il gesto "you pay" all'indirizzo della panchina dell'Inter: "Ora, detto che tra meno di una settimana i nerazzurri saranno accolti da un'atmosfera infernale al Camp Nou - si legge nell'articolo a firma di Fabrizio Biasin - e detto che Xavi può essere legittimamente incazzato, ci tocca fargli presente un fatto. Lui è convinto che l'Inter abbia pagato l'arbitro, ma su questo da tempo abbiamo certezze. Caro Xavi, capiamoci, qui non c'è una lira".