Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Catanzaro-Sudtirol 2-2, le pagelle: Brighenti croce e delizia. Tait giganteggia

Catanzaro-Sudtirol 2-2, le pagelle: Brighenti croce e delizia. Tait giganteggiaTUTTO mercato WEB
sabato 17 febbraio 2024, 18:28Serie B
di Paola Pascalis

Risultato finale Catanzaro-Sudtirol 2-2

CATANZARO
Fulignati 6,5
- Subisce gol a causa delle disattenzioni dei compagni. Bene nel finale quando salva il risultato.

Situm 6,5 - Spinge spesso sulla fascia, facendo salire la squadra e creando fastidio agli avversari. Dal 78’ Oliveri SV.

Antonini 7 - Secondo gol di fila per il centrale che regala 3 punti al Catanzaro. Sul gol di Pecorino è poco attento.

Brighenti 6,5 - Gara dalle due facce. Sbaglia sul gol di Kurtic, pareggia, poi è poco attento su Pecorino e infine si fa espellere.

Scognamillo 6,5 - Quando prende palla e scende sulla fascia sono dolori per gli avversari.

D’Andrea 6 - Nel secondo tempo è molto più propositivo e offre diverse soluzioni ai compagni. Dal 67’ Sounas 5,5 - Si vede pochissimo.

Pompetti 6,5 - Dalle sue parti non si passa. Lotta come un leone su tutti i palloni. Bello l’assist per Antonini.

Petriccione 7 - Bellissimo il cross per Iemmello che trova la respinta di Iemmello. Dall’83’ Veroli SV.

Vandeputte 7 - E’ una spina nel fianco per il Sudtirol. Dai suoi piedi partono i palloni migliori per i compagni. Resiste stoicamente nel finale per non lasciare i suoi in nove.

Iemmello 6 - Le tenta tutte, ma trova Poluzzi a dirgli di no. Dal 78’ Donnarumma SV.

Ambrosino 5,5 - Poco lucido in alcune occasioni, a volte sembra essere fuori dal gioco. Dal 67’ Biasci 5 - Sbaglia alcuni appoggi semplici e non offre il contributo che ci si aspetta.

Vincenzo Vivarini 6 - Gara altalenante per i suoi che partono malissimo e vanno subito sotto per una disattenzione. Per il resto della gara la squadra dimostra tutte le sue qualità, ma viene punita ancora per un errore della difesa.

FC SUDTIROL
Poluzzi 6,5
- In un paio di occasioni salva il risultato. Non ha responsabilità sui gol subiti.

Kofler 6 - E’ attento e preciso in marcatura, non sbaglia praticamente niente.

Scaglia 6 - Vince tanti duelli, mettendoci sempre grande determinazione.

Cagnano 6 - Il Catanzaro spinge tanto, ma lui stringe i denti e fa buona guardia.

Molina 5,5 - Gara non facile, dove deve garantire maggiore copertura e nella quale si vede poco nella metà campo avversaria.

Tait 7 - Il solito gigante in mezzo al campo, dà una grossa mano alla difesa e mette sui piedi di Pecorino il pallone del pareggio.

Arrigoni 6 - Partita attenta e senza sbavature. Quando c’è da lottare non si tira mai indietro.

Casiraghi 6,5 - Sembra un po’ spento rispetto ai suoi standard, ma serve un pallone d’oro a Kurtic che deve solo poggiare in rete. Dall’81’ Rauti 6 - Ha la palla del pareggio nel finale di gara, ma Fulignati è attento.

Davi 6 - Non riesce a garantire la solita spinta, ma disputa una buona gara in fase difensiva.

Kurtic 7 - Si fa trovare subito pronto e porta in vantaggio i suoi. Per il resto della gara fa il compito che gli è stato assegnato senza sbavature. Dal 62’ Boh 5 - Non entra mai realmente in partita, con la squadra chiusa a difendere il risultato

Pecorino 7 - Il Catanzaro gli concede pochissimi spazi. Male quando regala il pallone a Brighenti che segna, si rifà con il gol del 2-2. Dall’81’ Merkaj SV.

Federico Valente 6 - Il Sudtirol va subito in vantaggio, ma finisce per subire l’iniziativa degli avversari per quasi tutta la partita.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile