Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Spezia senti Rossi: "Nagy può far svoltare la stagione. Nella mia Ungheria è un punto fermo"

Spezia senti Rossi: "Nagy può far svoltare la stagione. Nella mia Ungheria è un punto fermo"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 30 gennaio 2024, 11:49Serie B
di Tommaso Maschio

Intervistato dall’edizione spezzina de Il Secolo XIX il ct dell’Ungheria Marco Rossi ha parlato del centrocampista Adam Nagy in arrivo dal Pisa per rinforzare il reparto nevralgico della squadra di D’Angelo e giocarsi le proprie chance per la convocazione per l’Europeo che si giocherà questa estate in Germania.

“Avete fatto un gran bell’acquisto, forse il calciatore che può cambiare la stagione. - spiega Rossi - Se la mia Ungheria ha fatto risultati, se abbiamo il giusto equilibrio, se siamo quelli che siamo oggi lo dobbiamo anche a lui. Adi (così viene chiamato dal ct e dai suoi compagni di squadra NdR) è un ragazzo eccezionale, d’altri tempi sia per i valori sia per la lealtà sotto tutti gli aspetti. Grande professionista, sono tutte caratteristiche che hanno la loro importanza all’interno di uno spogliatoio”.

“In un qualsiasi dispositivo tattico per me è un giocatore essenziale, D’Angelo lo ha già avuto a Pisa e se l’ha ripreso vuol dire che ci conta. Il suo ruolo ideale è basso davanti alla difesa, ma si adatta e può giocare come otto o come interno perché ha anche capacità di inserimento. - continua Rossi – A novembre ha segnato così contro il Montenegro. Da quando sono sulla panchina della nazionale l’ho sempre convocato quindi non posso che parlarne bene. Anche quando non giovava nel Pisa con noi ha sempre fatto quasi tutti i novanta minuti e lo richiamerò a marzo. Se sta bene Adi è sempre convocato”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile