Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

Lopez: "Serie B? La Reggina è la sorpresa. Palermo? Tra qualche anno sarà in A"

TMW RADIO - Lopez: "Serie B? La Reggina è la sorpresa. Palermo? Tra qualche anno sarà in  A"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
venerdì 30 settembre 2022, 07:38Serie B
di Tommaso Bonan

Totò Lopez, ex calciatore, è intervenuto durante il programma “Piazza Affari” su TMW Radio per commentare vari temi.

Un bilancio generale sulla Serie B?
“Delle cosiddette titolate qualcuna è un po 'in ritardo, tipo il Cagliari. Comunque succede io ne ho fatti tanti di campionati di Serie B. Ci sono squadre poi tipo la Reggina che invece sta facendo grandi risultati”.

Un commento sul Palermo?
“ Alla vigilia si pensava che fosse una di quelle che doveva puntare alla testa. Io credo che anche lì c’è bisogno di tempo. La società ha dimostrato di avere intenzioni serie, poi la piazza è molto importante. Penso che in qualche anno possa arrivare in Serie A. Sono rimasto sorpreso del cambio mister. La scelta, però, è stata ottima. Corini è un bravo professionista quindi la società ha fatto bene”.

Un commento per Bruno Bolchi?
“Io ho detto in queste ore che nella mia carriera quelli a Bari sono stati i più belli. Quelle sono state annate eccezionali. Sai nel calcio ci vogliono grandi intenzioni. Bolchi lo definirei un signore. Aveva rispetto per tutti i calciatori, lo dimostra il fatto che le riserve, che in genere creano problemi, lo amavano più dei titolari”.