Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Avellino, Rastelli: "Costruiti per ben altra classifica. C'è da smuoverla, per ritrovare fiducia"

Avellino, Rastelli: "Costruiti per ben altra classifica. C'è da smuoverla, per ritrovare fiducia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di claudia.marrone
sabato 26 novembre 2022, 15:34Serie C
di Claudia Marrone

"Ne approfitto per due parole di solidarietà al popolo di Ischia. Da parte mia e della società, siamo vicini alla gente di Ischia": come si legge su tuttoavellino.it, nella conferenza stampa pre gara, esordisce così il tecnico dell'Avellino Massimo Rastelli.

Che, dopo il cordoglio per la frana che ha colpito l'isola, parla del momento dei suoi, prossimi al match contro il Taranto: "Sarà una partita che si prepara da sola, la squadra è consapevole dell'importanza della gara e da questo punto di vista abbiamo lavorato molto molto bene. Conosco bene Eziolino Capuano, lo conoscete anche voi, è un allenatore molto preparato e navigato per questa categoria, sappiamo che preparerà la partita con attenzione massima. Detto ciò, dobbiamo pensare a noi, a muovere la classifica e trovare quella vittoria per ritrovare quella fiducia che è venuta un po' meno nelle ultime due gare. Sapete benissimo quanto gli aspetti mentali condizionino gli aspetti di una squadra, soprattutto quando una squadra costruita per certi obiettivi si ritrova in questa posizione. Io i ragazzi li sto vedendo bene, danno il massimo. Io li sto motivando, è un percorso lungo, fatto pieno di insidie. Nelle ultime due gare speravamo tutti di raccogliere qualche risultato positivo, ma non è andata così, e ora solo noi possiamo venire fuori da questa situazione. Domani avremo anche il pubblico, che speriamo possa darci una grossa mano e caricarci per portare a casa la vittoria".