Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW

Banchini: "Carrarese per me favorita per la corsa alla B. Gruppo che fa la differenza"

Banchini: "Carrarese per me favorita per la corsa alla B. Gruppo che fa la differenza"TUTTO mercato WEB
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
sabato 8 giugno 2024, 10:04Serie C
di Claudia Marrone

Il d-day si avvicina, perché domani alle 17:30, allo stadio 'Dei Marmi' di Carrara, Carrarese e Vicenza si affronteranno nella finale di ritorno dei playoff di Serie C, che decreterà chi tra le due raggiungerà in Serie B le già promosse Mantova, Cesena e Juve Stabia: si parte dallo 0-0 dell'andata, con il regolamento che parla chiaro. "A conclusione delle due gare, in caso di parità di punteggio, dopo le gare di ritorno, per determinare la società vincitrice si terrà conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i tiri di rigore".

A ogni modo, nell'intervista rilasciata ieri ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, sul match ha così parlato mister Marco Bachini: "Continuo a vedere la Carrarese come favorita. Negli anni il club ha saputo scegliere i giocatori consolidando prima un sistema, quello della linea a tre che non è in realtà conservativo ma varia molto nell'interpretazione, e poi alzando la competitività grazie 'doppioni' per ogni ruolo: questo ha cambiato la prospettiva di una squadra. Non conosco mister Calabro, ma vedo un gruppo consapevole dei propri mezzi e che riesce a determinate il risultato in base alla prestazione, ha aggressività e verticalità notevoli, partire da uno 0-0 centrato fuori casa è per loro positivo. E il fatto che non sia mai emersa un'individualità è un altro fattore positivo per il gruppo, che fa la vera differenza nel cambiare poi il valore di ciascun giocatore".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile