Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Crotone, Vrenna: "Nonostante i sacrifici siamo in C e il nostro impegno è sotto gli occhi di tutti"

Crotone, Vrenna: "Nonostante i sacrifici siamo in C e il nostro impegno è sotto gli occhi di tutti"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 18 novembre 2022, 12:34Serie C
di Luca Bargellini

Ospite delle colonne de La Gazzetta dello Sport Gianni Vrenna, presidente del Crotone ha parlato del momento della società: "Nonostante stiamo facendo grossi sacrifici per mantenere il calcio ad alti livelli, ci ritroviamo dopo una doppia retrocessione a giocare in Serie C che con tutto il rispetto non è la Serie A o la B. Eppure il nostro impegno c'è ed è sotto gli occhi di tutti".

Spazio, poi, ad una considerazione sui fatti di cronaca che hanno visto protagonisti alcuni tifosi rossoblù: "Siamo stati punti puniti con la chiusura dello stadio per una giornata per colpa di uno pseudo tifoso che ha ferito un poliziotto, ma che nulla aveva a che fare con i nostri tifosi. Loro si sono visti vietare anche la trasferta a Foggia. Credo vi sia un accanimento eccessivo verso di noi e i nostri sostenitori".