Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
focus

La Top 11 del Girone B di Serie C: Sartore dà spettacolo

FOCUS TMW - La Top 11 del Girone B di Serie C: Sartore dà spettacoloTUTTOmercatoWEB.com
Nella foto Sartore
© foto di Fabrizio Pozzi
martedì 4 ottobre 2022, 07:05Serie C
di Luca Esposito

E’ andata in archivio la 6^ giornata nel Girone B di Serie C. Questi i risultati:
Torres-Pesaro 2-2
Pontedera-Siena 0-2
Ancona-Montevarchi 1-2
Carrarese-Gubbio 0-2
Cesena-Recanatese 2-0
Fermana-Olbia 0-0
Fiorenzuola-Reggiana 5-0
Rimini-Alessandria 3-0
San Donato-Lucchese 0-2
V.Entella-Imolese 0-0

Di seguito la TOP 11 di TuttoMercatoWeb.com che opta per il 4-3-3:

Giusti (Montervarchi): ci mette il piede per evitare guai sul tiro in diagonale di Di Massimo. Si supera nel finale mostrando riflessi e personalità.
Parodi (Fermana): quando una gara termina 0-0 e i portieri sono complessivamente inoperosi bisogna riconoscere grossi meriti alle difese. Tra i calciatori in campo è quello che spicca di più.
Quaini (Fiorenzuola): quando si vince 5-0 si esaltano, a ragion veduta, centrocampisti e attaccanti. Ma menzioniamo anche un componente del quartetto difensivo che, al pari del portiere, ha annullato le bocche di fuoco dell'attacco della Reggiana.
Eguelfi (Imolese): l'Entella assedia l'area di rigore a caccia del gol, lui è bravo a restare sempre lucido e a mostrare la concretezza necessaria per respingere ogni attacco al mittente. Preziosi i raddoppi di marcatura su Faggioli.
Portanova (Gubbio): altro giro, altra piena sufficienza in pagella. Giannetti e Capello vengono disinnescati a dovere, gioca d'anticipo e non sbaglia un colpo.
Belloni (Siena): totalmente padrone del centrocampo, disputa la miglior partita con la maglia bianconera e appare in costante crescita di condizione fisica. Ad oggi insostituibile.
Oneto (Fiorenzuola): i tifosi di casa, ma anche gli avversari, si stropicciano gli occhi quando segna il 4-0 con un tiro perfetto dalla distanza. La classica giornata perfetta.
Arena (Gubbio): approfitta di un inatteso regalo della difesa della Carrarese per segnare la rete del 2-0 a tempo quasi scaduto. Prova nel complesso altamente positiva come quella di tutti i compagni di squadra.
Di Santo (Siena): conquista e trasforma il rigore che vale lo 0-1, affossa definitivamente il Pontedera con un'altra prodezza al 54'. Palesa generosità, per tre volte mette i compagni a tu per tu col portiere avversario.
Sartore (Fiorenzuola): gol da applausi per l'estroso esterno offensivo, capace di saltare due avversari con un tocco morbido e di indirizzare il pallone all'angolino pur in precario equilibrio. Sfiora tre volte la doppietta, propizia la seconda rete e fa impazzire tutta la difesa amaranto. Devastante.
Santini (Rimini): sale a quota sei in campionato e segna una doppietta nei minuti di recupero sfruttando gli ampi spazi a disposizione e la bravura dei compagni ad orchestrare il contropiede. Letale.
Luca Tabbiani (Fiorenzuola): adeguarsi alle caratteristiche degli avversari mantenendo la propria identità. Sembra connubio impossibile, invece la sua squadra riesce nell'impresa e batte 5-0 la Reggiana. Capolavoro tattico.