Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Testa: "Avrei potuto riacquisire la Pro Patria ma avrei dovuto lasciare la gestione Sgai"

Testa: "Avrei potuto riacquisire la Pro Patria ma avrei dovuto lasciare la gestione Sgai"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
sabato 21 maggio 2022, 16:49Serie C
di Luca Bargellini

Patrizia Testa, ex patron della Pro Patria, ha parlato così ai microfoni di malpensa24.it riguardo la situazione del club bustocco. "Avrei potuto riacquisire la Pro. Ma l’atto prevedeva che, prima di riprendermi le quote, avrei dovuto lasciare la governance per un mese in mano al Consorzio Sgai. Non me la sono sentita: troppo rischioso, era venuto meno il rapporto di fiducia iniziale. Volevo lasciare la Pro Patria in mani solide, i suoi rappresentanti mi erano stati presentati e referenziate da Nicola Lombardo, addetto stampa del Napoli. Mi sono fidata. Per prenderla ci vuole circa un milione di euro. Una parte da destinarsi al pagamento delle mensilità pregresse ai dipendenti, il resto al Consorzio”