Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

…con Crescenzo Cecere

…con Crescenzo CecereTUTTO mercato WEB
giovedì 2 febbraio 2023, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“È stato il mercato che tanti si aspettavano viste le difficoltà economiche. A cascata è stata una finestra povera di trasferimenti”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Crescenzo Cecere, che ha condotto l’ultimo giorno il trasferimento di Thauvin all’Udinese.

Thauvin all’Udinese: come è nata la trattativa?
“Un’opportunità per l’Udinese. Non ha bisogno di presentazione, aveva grande voglia di tornare in Europa. Prima di andare in Messico era stato vicino ad alcuni club importanti.
Visto l’infortunio di Deulofeu all’Udinese sono andati alla ricerca di un giocatore con quelle caratteristiche. C’erano diverse offerte ma l’Udinese è stata veloce”.

Radu è andato all’Auxerre.
“Aveva diverse offerte in Francia già in estate. La Cremonese aveva deciso di puntare su di lui, poi dopo l’arrivo di Carnesecchi le cose sono cambiate e così abbiamo consigliato di fare un’esperienza all’estero. Il ragazzo è molto contento, con la speranza che possa salvare anche l’Auxerre”.

Ha condotto anche il trasferimento di Akinsanmiro all’Inter.
“È un giovane talentuoso che ha mostrato le sue qualità al Torneo di Viareggio. L’Inter ci ha creduto ed è stata veloce ad anticipare concorrenti importanti. All’Inter sono stati convincenti e rapidi”

Di chi è stato il mercato migliore?
“Del Torino. Ha preso Ilic che è un grande giocatore, ha venduto Lukic e ha preso Gravillon che conosce il campionato italiano”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile