Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

…con Franco Lerda

…con Franco LerdaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
lunedì 28 giugno 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“Quanto accaduto alla Fiorentina è un’anomalia. Prima Gattuso e poi Italiano anche se la situazione poi si è risolta. Entrare nel merito delle situazioni però è complicato”. Così a TuttoMercatoWeb Franco Lerda.

Italiano ha rischiato di rimanere senza panchina. Aveva rotto con lo Spezia. E intanto la Fiorentina non chiudeva.
“Sarebbe stato clamoroso. È stato uno di quelli che ha fatto vedere il calcio migliore. Ho seguito lo Spezia con attenzione. La salvezza sembrava impossibile, ha fatto un grande lavoro”.

Che Serie A vede?
“Sarà un campionato equilibrato. La Juve con il ritorno di Allegri e facendo tesoro degli errori non sbaglierà. Inzaghi è pronto a raccogliere il lavoro di Conte all’Inter, è un allenatore che sul piano tecnico tattico dà continuità”.

E il a Milan?
“Ha perso due pedine importanti. Ma bisogna dare atto alla società di aver dimostrato grande coerenza e serietà. Alla lunga questo atteggiamento pagherà”.

Le due romane sono ripartite da Mourinho e Sarri.
“Con il pubblico l’impatto di Mourinho sarà ancora più importante. Sarri è uno dei migliori in assoluto e avrà a disposizione un organico di primo livello”.

E Juric al Torino?
“Ha la possibilità di farsi valere in una piazza importante. Ma ha raggiunto la maturità giusta. Torino è una piazza di un certo livello, viene da annate un po’ sofferte. È un anno importante, quello della sua consacrazione”.

Lei, mister?
“Aspetto con pazienza e fiducia. Sono pronto a ripartire con entusiasmo. Attendo la chiamata giusta per ricominciare”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000