Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Andrea Scanzi: "Grazie di tutto, Villiam Vecchi"

Andrea Scanzi: "Grazie di tutto, Villiam Vecchi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
giovedì 4 agosto 2022, 14:36Altre Notizie
di Redazione TMW
Nascita: 28 dicembre 1948, Scandiano - Morte: 3 agosto 2022, Reggio Emilia

Quella Coppa delle Coppe vinta a Salonicco è anche e soprattutto tua, e tanto hai fatto per il nostro Milan con Ancelotti in panchina e tu preparatore dei portieri (Carletto ti volle poi anche al Real Madrid).
Nel ‘73, contro il Leeds, parasti di tutto. E senza di te quella coppa non sarebbe mai stata nostra.
Cresciuto all’ombra di Cudicini, Vecchi si è sempre fatto trovare pronto quando è stato chiamato in causa.
E sono suoi anche certi trionfi storici rossoneri, per esempio la coppa campioni e l’Intercontinentale del 69, sebbene vissuti da secondo portiere.
Da oggi il calcio è molto, molto più triste.
Grazie di tutto, Villiam Vecchi.

Il MIlan ha salutato Vecchi con un dolce messaggio su Twitter:
"Sempre vicino al Milan, sempre rossonero. L’eroe di Salonicco continuerà a parare da lassù. Commozione infinita in tutti i milanisti per la scomparsa di Villiam Vecchi. Condoglianze alla famiglia del nostro storico numero 1 e Mister dei portieri Campioni d’Europa 2003 e 2007”.