Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW Radio

Gori (sindaco Bergamo): "Atalanta, Gasperini per sempre nel cuore della città"

Gori (sindaco Bergamo): "Atalanta, Gasperini per sempre nel cuore della città"TUTTO mercato WEB
giovedì 23 maggio 2024, 14:56Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
Maracanã
TMW Radio
Maracanã
Ospiti: Malesani:" Non c'è stata partita come il mio Parma. X. Alonso senza un piano B." Garbo:" Per l'Atalanta la partita perfetta."; " Gasperini è giunto il momento di andare." Ravezzani:"Fossi in Gasperini mi farei fare un triennale all'Atalanta, altre avventure sono un rischio." Gori:" In curva abbiamo pianto tutti. L'Atalanta ci ha accompagnato nella crescita." Buscaglia:" L'Atalanta ha preso la coppa con la cultura del lavoro." Maracana con Marco Piccari e Stefano Impallomeni.
00:00
/
00:00

Il sindaco di Bergamo Giorgio Gori a TMW Radio, durante Maracanà, ha parlato del trionfo in Europa dell'Atalanta: "Noi tifosi a Dublino abbiamo pianto e gioito, è stata un'emozione fortissima. Il primo pensiero era di incredulità, nel procedere delle marcature di Lookman, ci chiedevamo se stesse accadendo per davvero. Una gioia enorme, difficile da spiegare. Non siamo una grande squadra e una grande città, siamo in provincia ma con molto impegno, dedizione ed oculatezza si è costruito questo risultato. C'è voluta un po' di pazzia, che ha messo Gasperini, che è diventato uno di noi. Ora deciderà del suo futuro ma resterà per sempre nel cuore dei bergamaschi. Con Lookman? Ora mi hanno detto di dare la medaglia d'oro anche a lui. Ci sta che si sia guadagnato un segno dell'affetto imperituro dei bergamaschi. C'è una identificazione assoluta tra città e squadra che va oltre lo sport. L'Atalanta è stata la metafora di una città che voleva migliorarsi, è stata di conforto nel 2020 quando eravamo messi male e ci ha accompagnato nel momento del rilancio.

E' una bella soddisfazione quella di ieri, bello ricevere poi tanti messaggi di non bergamaschi che hanno tifato per noi. Ha vinto per tutta l'Italia. Come finirà con Gasperini? Non so nulla, ma se lo sapessi non ve lo direi (ride, ndr). Gli ho mandato più di un messaggio però ieri, oltre a Percassi. La società ha grandissimi meriti, insieme hanno prodotto un risultato incredibile. Ci sentiremo di nuovo con la squadra per incontrarci e festeggiare insieme con tutta la cittadinanza. Ne parleremo più avanti. Cosa chiederei a Percassi? Io tutto quello che ho desiderato l'ho avuto. Ogni desiderio è stato superato dalla realtà. Alla squadra volevamo bene anche quando lottava per salvarsi, ma quello che è successo da 8 anni a questa parte è incredibile".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile