Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Jacobelli: "Juve, errori in difesa e black out in attacco, rischio epilogo clamoroso"

Jacobelli: "Juve, errori in difesa e black out in attacco, rischio epilogo clamoroso"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 20 settembre 2021 06:41Altre Notizie
di Redazione TMW
fonte tuttojuve.com

Ogni lunedì la redazione di Tuttojuve.com analizza i temi caldi del nostro calcio con una delle firme più autorevoli del giornalismo sportivo italiano, Xavier Jacobelli, direttore di Tuttosport. Ecco il suo intervento:

"Alzi la mano chi l’avrebbe mai immaginato, Chi avrebbe mai immaginato la Juve terz'ultima in classifica con 2 punti nelle prime 4 giornate durante le quali ha eguagliato un primato negativo che risale addirittura a 60 anni fa. Per non dire del distacco abissale dalla testa della classifica: oggi Allegri conta 8 punti in meno rispetto a Simone Inzaghi e a Pioli, stasera potrebbero essere dieci rispetto a Spalletti se il Napoli vincesse a Udine.

Ma che cos’ha la Juve? Perché dopo la vittoria di Malmoe non è riuscita a ripetere la prova svedese?
Allegri si è assunto le sue responsabilità eseguendo un esercizio di onestà intellettuale che gli fa onore, ma non basta. E basti leggere le sue dichiarazioni per capire l’aria che tira. Vale la pena citarle testualmente: "Stasera sono abbastanza arrabbiato per quello che è successo. La squadra ha fatto un buon primo tempo concedendo solo un tiro al Milan con Tonali da fuori area. Nel secondo tempo abbiamo rischiato addirittura di perderla dopo l'1-1. Fino al gol del pareggio la partita era in totale controllo. Abbiamo perso quell'attenzione e determinazione. Nel calcio d'angolo del gol siamo stati troppo sufficienti in fase difensiva. Quando arrivi in determinati momenti della partita non esiste che gli altri possano fare gol e noi su questo dobbiamo migliorare nonostante il passo in avanti molto buono. Questa partita non sposta la mia considerazione sulla forza della Juve. La cosa che bisogna apprendere velocemente è che nei momenti finali di queste partite bisogna essere cattivi e questo fa parte di una crescita di alcuni giocatori. Diciamo che la responsabilità è mia sui cambi, che li ho sbagliati. In quel momento lì dovevo mettere gente più difensiva tanto ormai la partita era in cassaforte”.

Il fatto è che la Juve continua a sbagliare in difesa. Sul gol del Milan, di un gran bel Milan nel secondo tempo, capace di sterzare dopo l’abbrivio negativo della partita, c’era Locatelli a marcare Rebic. Locatelli che non è esattamente né Bonucci né Chiellini. E ancora: avete notate che, uscito Morata, in attacco si è spenta la luce? Dybala ha dato il massimo e continua a fare progressi, ma, anche qui, non basta.

Ora, delle due l’una: ho la Juve cambia subito passo in campionato o rischia di essere tagliata fuori dalla corsa al titolo in ottobre, il che sarebbe al tempo stesso clamoroso e inaudito. Occhio al calendario: prima del derby con il Toro di Juric, ben altro Toro rispetto alla squadra dell’anno scorso e di due anni fa, la Juve andrà alla Spezia e riceverà la Samp. Nessun altro errore le sarà consentito. E siamo soltanto al 20 settembre. P.S.: un anno fa, dopo 4 partite Pirlo aveva 6 punti ed era imbattuto. Due anni fa, Sarri ne aveva 10. E l’ultima Juve di Allegri nel quinquennio d’oro contava 12 punti ed era a punteggio pieno.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000