Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

Brambati: "Inter, è Zhang il colpevole di questa incertezza della squadra"

TMW RADIO - Brambati: "Inter, è Zhang il colpevole di questa incertezza della squadra"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 27 settembre 2022, 15:55Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è arrivato il momento de "Il Tackle" di Massimo Brambati: "La prima scivolata è sulla Nazionale. Ogni volta che la guardo penso alla mancata qualificazione ai Mondiali, che credo sia qualcosa di drammatico. La Federazione? Ha grandi responsabilità, mi ricordo dopo il mancato Mondiale di Russia ci fu una rifondazione. I giocatori? Forse hanno preso sotto gamba l'impegno dopo la vittoria dell'Europeo. Il mio rammarico è non vedere la Nazionale in un Mondiale. La qualità per passare con Svizzera e Macedonia ce l'avevamo. Non saprei a chi dare responsabilità oggi però. La seconda scivolata è per la proprietà dell'Inter e su Zhang. E' lui il maggior responsabile di tutta questa incertezza che avvolge la squadra e l'allenatore. L'incertezza rende precaria la situazione di tutti, questo presidente non è mai stato chiaro, non lo è stato già ai tempi di Spalletti ma anche con Conte. Addirittura fece sognare Messi per poi andare ad elemosinare tre stipendi ai giocatori. la cessione continua a non avvenire e l'incertezza societaria si sta riflettendo su tecnico, staff, calciatori e ambiente. Scriteriato non cedere Skriniar al PSG, ora rischi seriamente di perderlo a zero. Con la cessione era possibile, se non Bremer, quantomeno arrivare a Milenkovic e incassare una buona cifra. Ha messo in difficoltà i suoi dirigenti così. Non si capiscono le sue intenzioni, è una situazione da chiarire. Quando ho letto il comunicato della Curva Nord, ho detto che mi associo".