Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Barcellona-Villareal 0-2, le pagelle: disastro Traoré, Parejo illumina

Barcellona-Villareal 0-2, le pagelle: disastro Traoré, Parejo illuminaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 23 maggio 2022, 00:00Calcio estero
di Alessio Bonavoglia

Risultato finale: Barcellona-Villareal 0-2

BARCELLONA

ter Stegen 6 - Incolpevole sui gol, è attento su un errore di Lenglet nel corso del primo tempo.

Dani Alves 6 - Nonostante l’età e i trofei vinti, è quello che ci mette più voglia di tutti. Cross, recuperi difensivi, grandi giocate. Immortale. Esce tra gli applausi del Camp Nou. Dal 81’ Minugueza 5.5 - Prova un paio di giocate, ma l'asse con Dembélé non funziona.

Araujo 6.5 - Partita positiva del centrale blaugrana, che si diletta anche in un paio di buone giocate offensive.

Lenglet 5 - Troppi errori, di cui uno nel corso del primo tempo che, fortunatamente per lui, non ha portato al gol grazie a ter Stegen. Disattento.

Jordi Alba 6.5 - Giocate di qualità e cross precisi. Sempre presente in zona offensiva.

de Jong 6 - Buona gara, solita qualità sopra la media, ma incide poco in zona gol.

Busquets 6.5 - Sbaglia pochissimo e mette ordine in mezzo al campo come fa da sedici anni a questa parte. Partita più che sufficiente.

Gavi 5.5 - Non incide il giovanissimo prodotto della cantera blaugrana, che soffre la fisicità del centrocampo del Villareal. Dal 71’ Puig 5.5 - Entra con personalità ma commette qualche errore di disattenzione.

Traore 5 - Partita rovinata dal bruttissimo errore sul gol dello 0-2 del Sottomarino Giallo. Qualche spunto interessante in attacco. Dal 57’ Dembélé 5.5 - Prova a mettersi in mostra con i suoi dribbling e con conclusioni da fuori, ma senza successo. Anche qualche fischio per lui.

Aubameyang 5.5 - Non una gara brillante per il gabonese, che non sfrutta un paio di occasioni. Dal 57’ Ansu Fati 5.5 - Non riesce ad entrare in partita, complice un risultato già scritto sul finale di gara.

Ferran Torres 6.5 - Probabilmente il migliore dei suoi. Tante occasioni create e tante giocate sopra la media per il talento della nazionale spagnola. Dal 71’ Depay 5 - Entra ma si rende protagonista di una gara abbastanza anonima.

Xavi 5.5 - Chiude con una sconfitta indolore. La squadra, senza motivazioni, non ha giocato male, anzi: ma il cinismo del Villareal e la voglia di arrivare ad un risultato (la Conference League) hanno avuto la meglio.

VILLAREAL

Rulli 5.5 - Alterna grandi parate ad errori abbastanza evidenti. Tiene comunque la porta inviolata al Camp Nou.

Pedraza 7 - Corre tantissimo ma sempre con lucidità. Trova un gran gol dopo un’azione spettacolare dei suoi. Dal 84’ Pena sv

Pau Torres 6.5 - Conclude una stagione strepitosa con una all’altezza. Un muro quasi invalicabile.

Albiol 6.5 - Sempre elegante ed ordinato negli interventi. Una sicurezza per Emery.

Gaspar 6 - Lotta e dà tutto per arrivare su ogni pallone. Partita di spessore. Dal 68’ Jackson 6 - Entra e lotta come il giocatore che ha sostituito.

Parejo 6 - Il faro del centrocampo Amarillo. Assist stupendo in occasione del primo gol del Villareal.

Gomez 6.5 - Segna e chiude il match grazie all’assist (involontario) di Traorè. Bravo a sfruttare l’occasione. Dal 84’ Chukwueze sv

Capoue 6 - La sua fisicità rende la vita difficile al centrocampo blaugrana. Tanta legna e intensità.

Trigueros 6 - Partita di sacrificio per uno dei giocatori più importanti di questo club. Dal 68’ Aurier 6 - Poche occasioni per mettersi in mostra, ma quando la palla scotta non si tira indietro.

Alcacer 6 - Ci mette lo zampino nel primo gol con una grande giocata. Dal 69’ Estupinian 6 - Entra per allungare la squadra con la sua corsa e ci riesce alla grande.

Lo Celso 6.5 - Grande movimento a liberare Paco sul primo gol. Per il resto della gara, lotta e illumina con giocate di qualità.

Unai Emery 6.5 - Solita gara solidissima del suo Villareal, che supera il Barcellona al Camp Nou dopo dieci sconfitte consecutive. Anche quest’anno raggiunge l’Europa.