Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

L'Ucraina farà parte della candidatura congiunta di Spagna e Portogallo per i Mondiali 2030

L'Ucraina farà parte della candidatura congiunta di Spagna e Portogallo per i Mondiali 2030TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 3 ottobre 2022, 23:21Calcio estero
di Alessio Del Lungo

L'Ucraina farà parte della candidatura congiunta di Spagna e Portogallo per ospitare i Mondiali del 2030. In base alla mossa, che si ritiene sia stata sanzionata dal presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, e dai governi nazionali di Spagna e Portogallo, il paese ospiterebbe uno dei gironi del torneo.

La nuova partnership dovrebbe essere annunciata ufficialmente mercoledì dai presidenti delle altre due federazioni durante una conferenza stampa presso la sede della UEFA. Sebbene sarebbero necessarie garanzie di sicurezza, l'aspettativa è che, entro il 2030, l'invasione russa sarà finita da tempo e la ricostruzione del Paese sarà pienamente avviata.

La Uefa ritiene che la Coppa del Mondo dovrebbe essere giocata esclusivamente in Europa nel 2030 ed il coinvolgimento dell'Ucraina è considerato un modo per contrastare le mosse dell'Arabia Saudita per presentare un'offerta congiunta con Egitto e Grecia. A riportarlo è il Times.