Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Malacia è un caso. Il dg del Lione: "Per noi è finita, non metteremo in pericolo il club"

Malacia è un caso. Il dg del Lione: "Per noi è finita, non metteremo in pericolo il club"
venerdì 1 luglio 2022, 15:55Calcio estero
di Gaetano Mocciaro

Quella di Tyrell Malacia sta diventando una telenovela. Il terzino sembrava a un passo dal Lione, ma negli ultimi giorni si è registrato il sorpasso del Manchester United. Ora, col cambio agenti, tutto è nuovamente in discussione. Intervenuto in conferenza stampa, il direttore generale dell'OL, Vincent Ponsot, ha però chiuso a un arrivo dell'olandese dichiarando: "Non metteremo mai in pericolo il club per il giocatore" aggiungendo: "Se non abbiamo i mezzi per acquistare non possiamo prendere giocatori di questo livello, indipendentemente dal loro amore o meno per l'OL". Il riferimento è ad alcune richieste fatte dall'entourage del giocatore che hanno portato a far naufragare la trattativa. Per spazzare ogni dubbio Ponsot precisa: "Non ha ancora firmato con nessuno, ma per noi è finita. Perché l'integrità del club è la cosa più importante".