Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

UWCL, le probabili formazioni di Juve-Racing: problemi in difesa. Gunnarsdottir dal 1'

UWCL, le probabili formazioni di Juve-Racing: problemi in difesa. Gunnarsdottir dal 1'
giovedì 18 agosto 2022, 13:19Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Questa sera la Juventus farà il suo esordio nella Women’s Champions League 2022/23 per riannodare il filo con la passata stagione che vide le bianconere arrivare fino ai quarti di finale. Alla vigilia della sfida contro il Racing Union Luxembourg – l’altra semifinale è fra Flora Tallin e Qiryat Gat – ha fatto visita alla squadra anche l’ad Arrivabene per caricare l’ambiente.

“Questo è un inizio diverso, abbiamo avuto pochi giorni di preparazione, ma stiamo cercando di ricostruire subito il nostro modo di essere. C'è entusiasmo. - Ha spiegato in conferenza stampa Rosucci nella giornata di ieri - Abbiamo subito due partite importanti, si entra subito nel vivo e siamo pronte a dimostrare tutto il nostro valore. La scorsa stagione è stata eccezionale, riconfermarsi non sarà facile, ma siamo la Juventus e siamo qui per questo. Le nuove ragazze ci aiuteranno con la loro esperienza e con il loro entusiasmo”.

Questa sera la squadra di Montemurro dovrà fare i conti con una difesa in emergenza per le assenze di Gama e di Salvai, che ieri è tornata ad allenarsi in gruppo. Per questo potrebbe esserci l’arretramento di Pedersen al fianco di Sembrant al centro con Lundorf e Boattin esterne. A centrocampo subito spazio alla neo arrivata Gunnarsdottir in cabina di regia, mentre davanti Bonfantini partirà dall’inizio al fianco dei totem Girelli e Bonansea.

Queste le probabili formazioni:

Juventus (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lundorf, Pedersen, Sembrant, Boattin; Rosucci, Gunnarsdottir, Cernoia; Bonfantini, Girelli, Bonansea. Allenatore: Montemurro

Racing Luxembourg (4-2-3-1): Burtin; Richards, Boussif, Thony, Dos Santos; Kohr, Kocan; Martins, Olafsson, Wojdyla; Ndoumbok. Allenatore: Grettnich