Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Olanda, Koeman: "Infortunio Koopmeiners? Non sappiamo cosa abbia, ma lo temo"

Olanda, Koeman: "Infortunio Koopmeiners? Non sappiamo cosa abbia, ma lo temo"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 11 giugno 2024, 10:27Euro 2024
di Yvonne Alessandro

Un'amichevole pre-Europei da dimenticare in fretta. Non tanto per l'esito finale del match contro l'Islanda di ieri sera, visto che l'Olanda ha chiuso in fretta la pratica per 4-0 (X.Simmons, Van Dijk, Malen e Weghorst a segno). Ma per l'infortunio dell'ultimo momento subito da un tassello imprescindibile dello scacchiere di Ronald Koeman.

L'accaduto. Ieri sera, nella fase di riscaldamento pre-match contro i nordici, il centrocampista dell'Atalanta Teun Koopmeiners ha accusato un infortunio, così ha alzato bandiera bianca e il commissario tecnico della Nazionale Oranje l'ha fatto accomodare in panchina, lanciando titolare al suo posto Schouten.

La spiegazione. Archiviata la pratica Islanda, Ronald Koeman si è presentato come di consueto in conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti presenti e ha aggiornato sulle condizioni di Koop: "Se c'è qualcuno che non merita questo, è lui. Ha avuto una grande stagione. Cosa abbia esattamente non lo sappiamo ancora, ma lo temo", le parole riprese da De Telegraaf che hanno lanciato l'allarme in casa Olanda. Con una piccola chiosa di riflessione sulla moltitudine di ko fisici nel giro delle Nazionali ancor prima dell'inizio degli Europei di Germania: "Penso che sia una conseguenza del calendario mega-pieno. So che anche la Polonia è stata colpita da Lewandowski. Sì, questo succederà più spesso".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile