Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Super Szczesny non basta, decide Weghorst al primo pallone toccato: Polonia-Olanda finisce 1-2

Super Szczesny non basta, decide Weghorst al primo pallone toccato: Polonia-Olanda finisce 1-2TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 16 giugno 2024, 16:57Euro 2024
di Tommaso Bonan

Nella gara inaugurale del Gruppo D di Euro 2024, l’Olanda contro la Polonia vince solo nel finale con un gol di Weghorst appena entrato in campo, dopo che gli Oranje avevano dominato e sprecato diverse occasioni. 2-1 finale per la squadra del ct Koeman che vola subito in testa a un girone che comprende anche Francia e Austria. Vantaggio polacco a sorpresa con Buksa che di testa la sblocca al 16’ su corner di Zielinski, il pari è di Gakpo al 29'. Szczesny salva i suoi in più occasioni, ma a 7' dalla fine non può nulla sulla girata di Weghorst, che al primo pallone toccato butta in rete il gol della vittoria (82').

Al Volksparkstadion di Amburgo si è registrata anche una statistica curiosa, che aiuta a capire quanto il 2-1 finale non sia esattamente lo specchio di quanto realmente successo in campo: la Polonia ha infatti subito 21 tiri, il numero massimo in una partita degli Europei senza tempi supplementari (l'unica volta in cui ha subito più tiri è stata contro la Svizzera nel 2016, ovvero 29).

Tanti gli "italiani" presenti in campo: nella Polonia Szczesny (il migliore dei suoi), Bereszynski (Sampdoria), Zielinski (Inter), Zalewski (Roma), Urbanski (Bologna). Tra gli Oranje c'erano Dumfries e De Vrij (Inter), Reijnders (Milan), solo panchina per Zirkzee.

Rileggi qui il live di Polonia-Olanda a cura di TMW!

Questo il tabellino della gara:

Polonia (3-4-2-1): Szczesny; Bednarek, Salamon (41' st Bereszynski), Kiwior; Frankowski, Zielinski, Romanczuk (10' st Slisz), Zalewski; Urbanski (10' st Swiderski), Szymanski (1' st Moder); Buksa. All.: Probierz

Olanda (4-3-3): Verbruggen; Dumfries, De Vrij, Van Dijk, Aké (42' st Van de Ven); Schouten, Reijnders, Veerman (17' st Wijnaldum); Simons (17' st Malen), Depay (36' st Frimpong), Gakpo (36' st Weghorst). All.: Koeman

Arbitro: Dias
Marcatori: 16' Buksa (P), 29' Gakpo (O), 37' st Weghorst (O)
Ammoniti: Veerman (O)

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile