Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Tutto sulla Svizzera: difficile da battere, Xhaka è il faro. Ndoye farà il terzino?

Tutto sulla Svizzera: difficile da battere, Xhaka è il faro. Ndoye farà il terzino?TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 11 giugno 2024, 12:32Euro 2024
di Andrea Losapio

La Svizzera è una squadra difficile da battere, tosta, che spesso si adatta all'avversario. Così vince 2-1 contro Andorra, ma poi può eliminare la Francia agli Europei e l'Italia dal Mondiale in Qatar. Non ha nessuna grande individualità, ma un centrocampo che racchiude fisicità e potenza, ma anche geometrie con Xhaka. Davanti l'uomo forte è Okafor, anche se c'è il solito Shaqiri, mentre dietro è molto collaudata con una linea a tre o a quattro con Fernandes, Akanji, Elvedi e Ricardo Rodriguez. Manca probabilmente un centravanti forte fisicamente e che faccia gol.

Sky TV con Eurosport + Sky Calcio a 14,90€ al mese. Offerta valida solo online!

Il cammino verso Euro 2024

Bielorussia - Svizzera 0-5
4',7' e 29' Steffen, 62' Xhaka, 65' Amdouni

Svizzera - Israele 3-0
39' Vargas, 47' Amdouni, 52' Widmer

Andorra - Svizzera 1-2
7' Freuler (S), 32' Amdouni (S), 67' Vieira (A)

Svizzera - Romania 2-2
28' e 41' Amdouni (S), 89' e 90'+2 Mihaila (R)

Kosovo - Svizzera 2-2
14' Freuler (S), 65' e 90'+4 Muriqi (K), 79' Rrahmani aut. (S)

Svizzera - Andorra 3-0
49' Itten, 84' Xhaka, 90'+3 Shaqiri rig.

Svizzera - Bielorussia 3-3
28' Shaqiri (S), 61' Ebong (B), 69' Polyakov (B), 84' Antilevsky (B), 89' Akanji (S), 90' Amdouni (S)

Israele - Svizzera 1-1
36' Vargas (S), 88' Weissman (I)

Svizzera - Kosovo 1-1
47' Vargas (S), 82' Hyseni (K)

Romania - Svizzera 1-0
50' Alibec

Il calendario
15 giugno - h 15.00 - Ungheria-Svizzera
19 giugno - h 21.00 - Scozia-Svizzera
23 giugno - h 21.00 - Svizzera-Germania

La stella
Granit Xhaka è l'ingrediente segreto del Bayer Leverkusen schiacciasassi di Xabi Alonso? È una domanda da porsi perché da quando è arrivato lui, dall'Arsenal, la squadra gira a meraviglia sotto la sua regia. Lo fa anche con la Nazionale, essendo il vertice basso di un centrocampo che può contare anche su Zakaria e Freuler.

Da tenere d'occhio
Dan Ndoye è stato acquistato dal Bologna quest'estate per una cifra vicina ai dieci milioni di euro e ha una qualità interessante: può giocare sia da attaccante che da terzino a tutta fascia, come ha fatto qualche volta nella Svizzera. Deve ancora crescere e maturare, ma ha fatto vedere dei lampi importanti nel corso dei mesi.

Il commissario tecnico
Cinquant'anni a settembre e una carriera da calciatore ad alti livelli tra Svizzera, Germania e Turchia. Yakin ha vestito la maglia della nazionale svizzera per circa 10 anni, tra il 1994 e il 2004. Ha iniziato la carriera da allenatore del 2006, diventando primo allenatore nel 2009. Tanti club svizzeri, Basilea compreso, anche un’avventura in Russia allo Spartak Mosca. Poi la chiamata alla guida della nazionale svizzera nel momento meno atteso, mentre allenava in seconda divisione.

Il probabile 11
Sommer; Schar, Akanji, Elvedi; Widmer, Xhaka, Freuler, Ndoye; Shaqiri, Okafor; Amdouni.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile