Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Verso Euro 2024 - Rodri guida la Spagna. Dani Olmo viene messo ovunque

Verso Euro 2024 - Rodri guida la Spagna. Dani Olmo viene messo ovunque TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 dicembre 2023, 19:15Euro 2024
di Andrea Losapio

La Spagna forse non è la migliore rappresentazione di se stessa. È a fine ciclo e non ha tre o quattro giocatori di primissimo livello Mondiale - e acclamati come tali - ma c'è chi può esplodere, anche definitivamente. Morata è arrivato alla completa maturazione, anche se con la maglia della Nazionale non è mai stato decisivo nelle competizioni internazionali. È una selezione in cerca d'autore, di condottiero, anche se forse lo ha già trovato in Rodri. Servirebbero i guastatori che sembrano però meno incisivi di quelli del quadriennio d'oro a cavallo fra il 2008 e il 2012.

Spagna - Norvegia 3-0
13' Dani Olmo, 84' e 85' Joselu

Scozia - Spagna 2-0
7' e 51' McTominay

Georgia - Spagna 1-7
22', 40' e 66' Morata (G), 27' Kvirkvelia aut. (S), 38' Dani Olmo (S), 49' Chakvetadze (G), 68' Williams (S), 74' Yamal (S)

Spagna - Cipro 6-0
18' Gavi, 33' Merino, 70' Joselu, 73' e 83' Ferran Torres, 77' Baena

Spagna - Scozia 2-0
73' Morata, 86' Sancet

Norvegia - Spagna 0-1
49' Gavi

Cipro - Spagna 1-3
5' Yanal (S), 22' Oyarzabal (S), 28' Joselu (S), 75' Pileas (C)

Spagna - Georgia 3-1
4' Le Normand (S), 55' Torres (S), 72' Lochoshvili aut.

Miglior marcatore: Joselu e Morata (4)

Il più presente: Rodri (7 presenze, 608')

L'undici tipo: Unai Simon; Carvajal, Le Normand, Laporte, Grimaldo; Merino, Rodri, Ruiz; Ferran Torres, Morata, Olmo.

La stella: Rodri, nella scorsa estate, è diventato uno dei migliori centrocampisti del mondo, finendo anche quinto al Pallone d'Oro, davanti a mostri sacri come Vinicius Jr e campioni del mondo come Julian Alvarez, peraltro suo compagno di squadra nel club. Tatticamente perfetto, bravo negli inserimenti, può giocare anche come difensore centrale all'occorrenza. In mezzo al campo è il perno della squadra del commissario tecnico Luis de la Fuente.

Il giovane emergente: Lamine Yamal è nato nel 2007 ma è già entrato nel giro della Nazionale, esordendo anche. Considerando l'evoluzione che sta avendo è possibile anche che a giugno possa anche essere un'alternativa valida per i titolari. Alla sua età c'è stato chi ha rifiutato la Roja per un Europeo, credendo di avere un futuro roseo davanti a sé: era Bojan Krkic. Yamal probabilmente non farà questo errore.

L'uomo mercato: Dani Olmo è stato acquistato dal Lipsia nel 2020 e per tre stagioni sembrava dovesse partire. Il Barcellona avrebbe fatto carte false - poi probabilmente fatte per qualcun altro - per portarlo in Spagna, dove era partito per salpare in direzione Dinamo Zagabria ancora teenager. È il calciatore più duttile in fase offensiva: può fare anche il centrocampista all'occorrenza, come faceva appunto in Croazia, oppure l'esterno o il falso nove, come ha vinto l'Europeo Under di qualche anno fa.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile