Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW

Zaccagni: "Calafiori mi ha dato una bellissima palla e io non ci ho pensato due volte"

Zaccagni: "Calafiori mi ha dato una bellissima palla e io non ci ho pensato due volte"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 25 giugno 2024, 08:00Euro 2024
di Raimondo De Magistris
fonte Dal nostro inviato a Lipsia

Mattia Zaccagni, hai risolto il discorso qualificazione quando sembrava ormai certo il terzo posto. Che emozione è stata?
"Sono molto contento, per me e per tutta la squadra è stata una serata speciale. Questo pareggio ci ha permesso di arrivare secondi e di affrontare la partita contro la Svizzera".

E' il gol più importante della tua carriera?
"Penso proprio di sì".

Che prestazione è stata?
"Secondo me abbiamo disputato una buonissima gara, siamo rimasti in partita anche dopo il gol, anzi ancora di più. Siamo contenti, siamo felici, adesso pensiamo a riposare per affrontare al meglio la prossima partita".

In tanti hanno rivisto il gol di Del Piero e anche in quella circostanza servì per andare a Berlino (ottavi contro la Svizzera il 29 giugno, ndr)
"Sono molto contento di questo paragone, con Alex ho parlato anche quando sono venuti a Coverciano e sono davvero molto contento".

Ci racconti un po' il gol?
"Non ho pensato tanto, appena mi è arrivata quella palla non ci ho pensato due volte, ho calciato ed è andata bene. Devo ringraziare Calafiori che mi ha dato una bellissima palla".

A chi lo dedichi questo gol?
"Lo dedico a tutta la mia famiglia, a mia moglie che sta per partorire. Non c'è serata migliore per festeggiare".

Avrai un posto nella prossima gara?
"E' una scelta che farà il mister, dall'inizio o dalla panchina sono pronto a dare il mio contributo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile