Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Multa, sanzioni, penalizzazioni e retrocessione. Cosa rischia la Juventus con l'inchiesta FIGC

Multa, sanzioni, penalizzazioni e retrocessione. Cosa rischia la Juventus con l'inchiesta FIGCTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 30 novembre 2022, 00:56I fatti del giorno
di Simone Bernabei

In attesa di capire a cosa porterà l'inchiesta della Procura di Torino, anche la Procura della FIGC ha aperto un'inchiesta sulla Juventus. Il procedimento non riguarda le plusvalenze (già archiviata), ma la questione relativa al taglio fittizio degli stipendi durante la stagione 2019/2020, quella segnata dal Covid-19. Nell'occasione la Juventus pattui il taglio di 4 mensilità coi calciatori, salvo poi prendere accordi privati in merito per farli "rientrare" sotto forma di premi fedeltà o buonuscita in caso di addio, senza però comunicarli alla FIGC.

Clicca qui per l'analisi dettagliata dell'Articolo 31 del Codice di GIustizia Sportiva e per tutte le possibili sanzioni

Le ammende e le sanzioni sono regolate dall'articolo 31 del Codice di Giustizia Sportiva, con vari commi che parlano dell'argomento. Molto dipenderà da quanto il denaro in questione avrà inciso sull'iscrizione del club al campionato, a quel punto si potrà capire qualcosa di più preciso. Ad oggi, però, non è possibile escludere nessuna delle piste: dall'inibizione per i dirigenti alla multa economica (da uno a tre volte l'ammontare illecitamente pattuito), fino alla penalizzazioni in termini di punti e all'arretramento all'ultimo posto della classifica che significherebbe retrocessione.