Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le probabili formazioni di Germania-Ungheria: tedeschi all'assalto del muro magiaro

Le probabili formazioni di Germania-Ungheria: tedeschi all'assalto del muro magiaroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
mercoledì 23 giugno 2021 08:55Probabili formazioni
di Paolo Lora Lamia
Fischio d'inizio alle 21.00: live pagelle e dichiarazioni su TMW.

Nella giornata di oggi si chiude la fase a gironi degli Europei, con delle partite che terranno gli appassionati con il fiato sospeso fino alla fine. Tra queste Germania-Ungheria, in programma per il Gruppo F. I tedeschi sono attualmente secondi ma non ancora certi delle qualificazioni, obiettivo ancora possibile anche per i magiari. Un match dunque da non perdere, in programma alle 21.00 all’Allianz Arena di Monaco di Baviera. Dirige il russo Sergej Karasev.

COME ARRIVA LA GERMANIA – Dare continuità a quanto fatto vedere contro il Portogallo, evitando qualche distrazione di troppo. Questo è l’obiettivo della Germania, chiamata ad uscire indenne da un girone molto complicato cominciato con il passo falso contro la Francia e proseguito con il riscatto contro i lusitani. L’ultima sfida è sulla carta la più semplice, contro un’Ungheria che però a dimostrato di non regalare punti a nessuno. Un avversario che il ct Low dovrebbe affrontare con il 3-4-3. Davanti a Neuer, linea difensiva a tre formata da Ginter, Hummels e Rudiger. In mediana Goretzka potrebbe prendere il posto di Gundogan, mentre sono confermati Kroos in mezzo e Kimmich e Gosens come esterni. Davanti spazio al tridente Sane-Gnabry-Havertz, con Werner che scalpita per giocare dall’inizio o a gara in corso.

COME ARRIVA L’UNGHERIA – Chiudere nel migliore dei modi il girone più difficile della manifestazione, provando a centrare una qualificazione che sarebbe leggendaria. L’Ungheria arriva alla sfida con al Germania, senza nulla da perdere, sapendo di aver già fatto ampiamente il suo dovere. Contro i tedeschi la compagine magiara dovrà mettere in campo la stessa grinta vista contro Portogallo e Francia che, se tramutata in risultato, può spalancare le porta degli ottavi di finale. Un sogno che il ct Marco Rossi proverà a perseguire con il suo classico 3-5-2. L’unico dubbio di formazione riguarda il possibile impiego di Nego, che potrebbe giocare o al posto di Lovrencsics sulla corsia di destra o in sostituzione di Schafer in mezzo al campo.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000