Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Sturm Graz-Lazio: Sarri con il tridente pesante, Ilzer conta gli assenti

Le probabili formazioni di  Sturm Graz-Lazio: Sarri con il tridente pesante, Ilzer conta gli assentiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 6 ottobre 2022, 06:06Probabili formazioni
di Matteo Vana

La Lazio per dimenticare la sconfitta in Danimarca, lo Sturm Graz per mettersi alle spalle la debacle in Olanda: destino comune per le due squadre che, in Austria, si sfideranno nel match valido per la terza giornata di Europa League 2022/23. Fischio d'inizio fissato per le ore 18.45, ad arbitrare il match ci sarà il francese Benoit Bastien.

COME ARRIVA LO STURM GRAZ - "Giocheremo contro una squadra molto forte, una squadra storica. La Lazio è la squadra da battere ma noi abbiamo un grandissimo obiettivo: giocare come sappiamo". Il tecnico Christian Ilzer, però, dovrà rinunicare a tre elementi importanti nella sua rosa come l'esperto Jakob Jantscher, protagonista la scorsa stagione con 20 gol e 22 assist, fermato da un problema al polpaccio, Emanuel Emegha, decisivo contro il Midtjylland, e Vesel Demaku, nuovo arrivato, entrambi out per un problema alla spalla. Per questo la formazione è quasi obbligata con Siebenhandl tra i pali e una linea difensiva composta da Gazibegovic, Wuthrich, Borkovic e Dante. In mediana ci saranno Horvat, Stankovic e Prass mentre Boving si muoverà dietro le due punte Sarkaria e Ajeti.

COME ARRIVA LA LAZIO - "Abbiamo fallito contro il Midtjylland per troppa superficialità. Ora dovremo rimediare e servirà principalmente umiltà". Non ha ancora digerito la sconfitta precedente Maurizio Sarri che chiede ai suoi una prestazione di livello. Per questo sì al turnover ma ragionato con Provedel ancora a difendere i pali e una difesa che vedrà protagonisti Lazzari, Gila, Romagnoli e Marusic. A centrocampo spazio a Milinkovic-Savic, Marcos Antonio e Vecino con il tridente, confermato, composto fa Felipe Anderson, Immobile e Zaccagni.

Primo piano
TMW Radio Sport