Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Sconcerti sul CorSera: “Ibra è cura e malattia. Ecco il guaio del Napoli. Atalanta big disordinata”

Sconcerti sul CorSera: “Ibra è cura e malattia. Ecco il guaio del Napoli. Atalanta big disordinata”TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 2 dicembre 2021, 08:28Rassegna stampa
di Niccolò Santi

Il direttore Mario Sconcerti si è occupato delle prime della classe per il Corriere della Sera: “Ci sono due dati evidenti dietro il passo indietro del Napoli. La lentezza dell’ultimo mese con 5 punti in 4 partite, unica vittoria quella con la Lazio leggendaria e già lontana; e soprattutto la mancanza di ricambi, decisiva in stagioni di sessanta partite ognuna con cinque cambi. […] La conseguenza del risultato è che Milan e Inter sono a un passo e perfino l’Atalanta può accampare privilegi. […] La Dea è pronta per lo scudetto? Non credo. […] È una grande squadra che si consegna per forza a un po’ di disordine. […] Nel Milan decide ancora Ibrahimovic, che è cura e malattia della squadra, una dipendenza quasi inadeguata. Come previsto utilissimo Messias”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000