Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Amrabat tornerà alla Fiorentina, sondaggi di Juventus e Milan. Che futuro per Castrovilli?

Amrabat tornerà alla Fiorentina, sondaggi di Juventus e Milan. Che futuro per Castrovilli?TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 24 marzo 2024, 12:23Serie A
di Dimitri Conti

Piccolo approfondimento dedicato ad alcune pedine del centrocampo della Fiorentina in vista del futuro, sulle pagine odierne de La Nazione. Da Manchester ormai stanno arrivando ripetuti e chiari segnali di come l’avventura del marocchino Sofyan Amrabat in Premier League non sia destinata ad estendersi oltre la prossima stagione. Almeno non con la maglia del Manchester United, che ad oggi appare tutt’altro che intenzionato ad attivare l’opzione per il riscatto del classe ’96 che ha a proprio favore, da circa 20 milioni.

Amrabat si appresta dunque a rientrare a Firenze, ricorda il quotidiano. Che svela anche di come ci siano due grandi società del nostro campionato che lo tengono sotto tiro e sarebbero pronte ad andare all’assalto in futuro, da una parte la Juventus e dall’altra il Milan. Un sondaggio, si legge, l’avrebbero già fatto.

Dall’altra parte c’è poi Gaetano Castrovilli. Il classe 1997 in estate era destinato al Bournemouth ma nel corso delle visite mediche sono emersi gravi problemi al ginocchio che l’hanno costretto a rimanere a Firenze e a saltare praticamente tutta la stagione dopo essersi operato. Ha il contratto in scadenza il 30 giugno e tutto sembrava deciso, ma chissà che non ci sia spazio anche per un rinnovo annuale, suggerisce in conclusione l’articolo.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile