Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Atalanta-Genoa 0-0, le pagelle: Strootman impatto da leader, Ilicic pensa a protestare

Atalanta-Genoa 0-0, le pagelle: Strootman impatto da leader, Ilicic pensa a protestareTUTTOmercatoWEB.com
lunedì 18 gennaio 2021 06:32Serie A
di Daniel Uccellieri
Atalanta - Genoa 0-0

Atalanta - Genoa 0-0

PAGELLE

ATALANTA

Gollini 6,5 - Se l’Atalanta porta a casa un punto è grazie al numero 95. Bene in diverse occasioni, chiude la porta a doppia mandata soprattutto nel primo tempo.

Toloi 6 - In difesa non ha molto lavoro da svolgere, in attacco sfiora in due occasioni la rete. Ci prova anche nel finale, ma non riesce a sfruttare i traversoni che spiovono in area.

Palomino 5,5 - Il duello con Shomurodov è senza esclusione di colpi. L’attaccante rossoblù gli rende la vita complicata, l’argentino commette un paio di leggerezze pericolose. Si fa perdonare parzialmente con una sortita offensiva che porta al corner.

Djimsiti 6 - Gara di sacrificio, si butta in avanti per fare l’attaccante aggiunto. Un solo errore di posizionamento nel primo tempo, ma nulla di particolarmente grave.

Hateboer 6,5 -Bene in entrambe le fasi, nella prima frazione non preme sull’acceleratore visto il poco spazio. Nella ripresa spara sul palo un destro violentissimo. (Dall’ 88’ Maehlel s.v.).

De Roon 6,5 - Uno dei migliori in casa nerazzurra. Gioca con intelligenza e blocca diverse ripartenze pericolose. Da applausi il destro al volo con cui sfiora l'eurogol.

Freuler 6 - Ripulisce parecchi palloni, nonostante la fisicità del centrocampo del Grifone alza il muro e prova a costruire dal basso. I compagni però non lo aiutano.

Gosens 6,5 - Sfonda poco perché dalle sue parti c’è Zappacosta, ma nella ripresa trova maggiore spazio e diventa determinante. Tanti affondi, ma spesso i compagni non lo seguono.

Malinovskyi 5 - Il primo rischio sul primo pallone toccato può andar bene, ma da quel momento in poi l’ucraino forza troppo la giocata. Dopo l’ennesimo errore Gasperini lo sostituisce. (Dal 65’ Miranchuk 6,5 - Si conquista subito il calcio di punizione, dà maggiore linfa vitale all'attacco orobico).

Ilicic 5 - Dribbling, ricamo, tocco in più e palla persa. Sistematicamente. Pensa più a protestare che a giocare, come nel finale: cerca il gol, ma è troppo nervoso. (Dall’ 88’ Lammers s.v.).

Zapata 5 - Tocchi imprecisi e tanti errori. La giocata di forza nel primo tempo rimane l’unica giocata della partita, si divora un gol a due passi da Perin. Non è in serata, si vede già dai primi tocchi. (Dal 57’ Muriel 5,5 - Ha un paio di occasioni ma non le sfrutta. Troppo leggero, in una partita simile serve maggior lucidità).

Gian Piero Gasperini 5,5 - Questa volta i cinque cambi non vengono sfruttati a dovere. Squadra spenta, il tecnico di Grugliasco manca soprattutto nella seconda parte di gara.

GENOA

Perin 6 - Sempre attento e preciso. Le poche volte che l'Atalanta trova lo specchio della porta, il portiere del Genoa risponde sempre positivamente.

Masiello 6 - Gara ordinata dell'ex Atalanta. Esce stremato nella ripresa. (Dal 56' Goldaniga 6 - Entra bene in partita, nella ripresa il Genoa difende con ordine e concede poco all'Atalanta)

Radovanovic 6,5 - Guida bene la difesa del Genoa, soprattutto nella ripresa quando l'Atalanta alza il baricentro.

Criscito 6,5 - Dalla sua parte non si passa, sempre attento e preciso, ferma sul nascere tutti i pericoli creati dalla Dea.

Zappacosta 6,5 - Bene in entrambe le fasi: in difesa chiude ogni spazio, poi grazie alle sue falcate mette in difficoltà l'Atalanta. (Dall'80' Onguéné S.V)

Strootman 6,5 - Subito titolare, nel primo tempo è fra i migliori del Genoa. Detta bene i tempi di gioco, dialoga con Badelj e serve le punte. Non è un caso che dopo la sua uscita il Genoa si sia abbassato nella propria metà campo. (Dal 56' Behrami 6 - Entra per fare quello che gli riesce meglio, legna in mezzo al campo. )

Badelj 6,5 - Fra i migliori del Genoa. Ogni azione parte dai suoi piedi e gli avversari non riescono mai a strappargli il pallone quando è in suo possesso.

Zajc 6 - Un buon primo tempo, sempre presente nella manovra del Grifone. Nella ripresa Ballardini preferisce mettere un giocatore più fisico al suo posto. (Dal 46' Lerager 6 - Ballardini aveva bisogno di un giocatore più fisico e lui risponde presente. )

Czyborra 6 - Si prende qualche rischio, ma tutto sommato la sua prestazione è buona.

Pjaca 5,5 - Ha una buona occasione ad inizio gara, ma non riesce a trovare lo specchio della porta. Dopo si vede pochissimo. (Dal 68' Pandev 6 - Entra e porta esperienza fondamentale, aiuta la squadra a uscire dal pressing asfissiante dell'Atalanta. )

Shomurodov 6 - Ottimo primo tempo dell'uzbeko, che ha anche due grandi occasioni. Fa impazzire la difesa della Dea, poi nella ripresa tira il fiato e si rende meno pericoloso.

Davide Ballardini 6,5 - Ottimo primo tempo del Genoa, poi intuisce il pericolo e mette in campo giocatori più fisici. Alla fine lo 0-0 finale è quasi un'impresa, fermata la macchina da gol dell'Atalanta.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000