Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Beltran all'Olimpico, da giocatore della Fiorentina. Dopo il tentato scippo estivo della Roma

Beltran all'Olimpico, da giocatore della Fiorentina. Dopo il tentato scippo estivo della RomaTUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom
domenica 10 dicembre 2023, 09:00Serie A
di Dimitri Conti

Sarà con ogni probabilità lui a guidare l'attacco della Fiorentina a Roma, quella che se il tentato scippo di mercato dei giallorossi nell'estate scorsa fosse andato a buon fine poteva anche diventare casa sua. Lucas Beltran aveva davanti una scelta, in quei torridi giorni d'agosto: mantenere la parola data alla Fiorentina, con cui i suoi rappresentanti avevano già raggiunto un accordo in precedenza, o accettare la corte della Roma, con il connazionale Dybala nelle inusuali vesti di uomo-mercato che doveva convincerlo della bontà di unirsi alla squadra della Capitale.

Un'affare piuttosto oneroso quello portato a termine dalla Fiorentina, convinta dalla futuribilità del classe 2001 argentino a mettere sul piatto 25 milioni di euro per strapparlo al River Plate, dei quali 20 di parte fissa o con bonus comunque estremamente di facile realizzazione e 5 legati ad obiettivi un po' più complessi e da distribuire nel tempo. Un contratto lungo, fino al 30 giugno 2028, che spiega bene le intenzioni del club di renderlo un suo protagonista nel tempo. Le circostanze avrebbero preferito un impatto immediato più robusto, ma le difficoltà di Nzola hanno accelerato il suo inserimento. Chissà che proprio a Roma, in quello che poteva essere il suo stadio di casa, non trovi il primo colpo su azione in Serie A? Sarebbe un messaggio decisamente efficace e bidirezionale.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile